Home / 2012 / maggio

Monthly Archives: maggio 2012

Luxottica: quando passione e sacrificio diventano leggenda

Molto probabilmente questo articolo lo starete leggendo per via di un link proveniente da Facebook ove la vostra amichetta si è appena messa in bella mostra sfoggiando il proprio paio di Ray-Ban in stile vintage. Molto probabilmente la stessa non sa che dietro quel paio di occhiali c’è una passione ...

Read More »

Due righe su Wittgenstein

Ludwig Wittgenstein è un grande del pensiero novecentesco. Delle due fasi della sua vita accademica, oggi vorrei parlarvi della prima, quella espressa nel suo Tractatus logico-philosophicus. Immaginate due scatoloni di cartone: l’uno pieno di etichette, l’altro pieno di mattoncini Lego (sì, etichette e mattoncini Lego: l’esempio è un po’ scemo ...

Read More »

La città dipinta

Richard Estes, The Solomon R. Guggenheim Museum, Summer 1979 Nella mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma Il Guggenheim. L’avanguardia americana 1945-1980, conclusasi da qualche settimana, sono stato colpito dal lavoro dell’international photo-realist movement. Questa corrente pittorica, interpretabile come una commistione tra il precisionismo e la pop art, ha tra ...

Read More »

The Velvet Underground & Nico

Il 1967 è indubbiamente l’anno più importante dell’intera storia della musica rock. Anno particolarmente prolifico, il ’67 ha visto la nascita di band seminali che con il loro esordio hanno ricreato gli stilemi di tutto il genere, e l’evoluzione di band già affermate che arrivarono a soluzioni musicali del tutto ...

Read More »

Il Leone dormiente

Il Leone dormiente ; Francesca Cuppone

Read More »

L’uomo ha da puzzà. Tendenze e falsi miti sul mondo maschile

Hanno milioni di fan, sono seguiti in tutto il mondo, hanno fior fiori di stylist e make up artist.. ma venire da marte o da Venere nel mondo delle celeb fa una grande differenza. Se sei una donna prima di esporti al pubblico ludibrio ti devi sottoporre a trattamenti di ...

Read More »

Watch out, you might get what you’re after

La musica dal vivo è, per quanto mi riguarda, uno dei più grandi piaceri della vita. E’ una cosa estemporanea e quasi aleatoria, bisogna trovarsi nel posto giusto al momento giusto e la maggior parte dei concerti non vale i soldi che costa, eppure quando chissà come e chissà perchè ...

Read More »

Scenari dell’Europa "classica" senza UE

Ormai è sempre più evidente che l’Europa, o almeno una parte di essa, stia attraversando un momento di crisi economica molto grave. E se, da un lato, il ritorno alla dracma da parte della Grecia è un’ipotesi che diviene via via più concreta, dall’altra parte è necessario fare chiarezza su ...

Read More »

«Che cos’è una donna?»

L’incidenza di fenomeni di violenza sulle donne nella popolazione italiana è un dato in preoccupante crescita. Un fattore drammaticamente connesso a questo scempio è l’ignoranza. L’ignoranza di omuncoli che confondono un vincolo di affetto con un rapporto di proprietà materiale. Tipico dell’omuncolo è il non essersi mai posto il problema ...

Read More »

Si racconterà dell’Aquila, magnifica città

Ho camminato per le vie di una città. L’ho fatto con una discrezione insolita, come quando entri in casa di un tuo amico per la prima volta e ti metti ad osservare in piedi le foto sul table habillé in salotto. Camminare per le vie dell’Aquila non è cosa semplice. ...

Read More »