Home / 2013 / febbraio

Monthly Archives: febbraio 2013

Polinice intervista Roberto Napoletano, direttore de "Il Sole 24 ore"

Roberto Napoletano non ha certo bisogno di presentazioni. Nato tra i paesaggi della Liguria, per poi trasferirsi giovanissimo a Nola ed in seguito a Napoli, Roberto Napoletano é un personaggio che indubbiamente ha segnato e continua a segnare la storia del giornalismo italiano. Dopo essersi professionalmente affermato a Napoli, approdando ...

Read More »

Swimming in a Fish Bowl. Il mito di Narciso dalla prospettiva di un pesce rosso (o quasi).

         “Non sa che sia quel che vede, ma quel che vede lo infiamma,  e proprio l’errore che lo inganna gli occhi glieli riempie di cupidigia.  Ingenuo, che stai a cercar di afferrare un’immagine fugace?   Quello che brami non esiste; quello che ami se ti volti lo ...

Read More »

Mimmo Rotella. Quando la pubblicità si trasforma in emozionante artistica euforia

Molti artisti hanno sviluppato una particolare forma artistica, molti altri hanno modificato, e alcuni migliorato, uno stile artistico già esistente. Pochi hanno davvero creato dal nulla un nuovo tipo di arte. Mimmo Rotella è tra questi. Si potrebbero riempire chilometri di pagine descrivendo passo per passo il percorso artistico che ha portato Mimmo ...

Read More »

Fresh Prince

I primi mesi dell’anno sono un periodo particolare per un ascoltatore di musica, preso tra la foga di tappare i buchi dell’anno precedente e il desiderio di proiettarsi sul futuro. Spesso è la prima di queste due tendenze a prevalere, rinnovando un salubre ritardo nel ciclo che solo le macchine ...

Read More »

Quota Mille

Francesco Fossa

Read More »

Cenerentola non aveva le mutande

….e alcuni giurano che sia stato proprio per questo che è riuscita a conquistare il principe. Comunque al di la della sua moralità o meno e senza voler mettere in discussione il “c’era una volta”, la sua smutandataggine è un fatto storico. Anticamente infatti le mutande erano un indumento tipicamente ...

Read More »

These clothes don’t fit us right (Parte 2)

[Continua da qui] L’analisi cinematografica è uno strumento sicuramente più affidabile dell’estro del critico per descrivere e rendere conto dei molteplici procedimenti di significazione che si affollano in qualsiasi testo a 24 fps. Questo ambito di studi ha ormai raggiunto un vasto riconoscimento accademico, e pur essendo tutto considerato ancora ...

Read More »

Lo strano caso della democrazia over 25

Nel 1847 un giovane docente di 19 anni, ispirato da un forte sentimento patriottico e da un insaziabile desiderio di libertà, scrisse il testo del nostro amato Inno Nazionale. Goffredo Mameli non si limitò a riportare le sue idee su un foglio di carta, preferì combattere per esse e morì ...

Read More »

Nietzsche: storia e vitalità

La Seconda considerazione inattuale venne scritta da Nietzsche nel 1874. Il titolo esteso è Sull’attualità e il danno della storia per la vita. Vorrei parlarvene. Anzitutto: il titolo. Perché le considerazioni di Nietzsche sulla Storia dovrebbero essere inattuali? Per due ragioni. Nietzsche è un grecista, quindi, per sua natura, “ha ...

Read More »

Iconic Beijing

Quando Brando ci chiese tre aggettivi per descrivere Pechino il mio primo pensiero o sentimento fu una sorta di lieta incredulità, quasi di soddisfazione, nel vedere che esiste chi pone, fuori dagli studi televisivi, domande come questa, un po’ tranchants un po’ spiazzanti, sfidando l’interrogato a dover sintetizzare un concetto ...

Read More »