Home / Moda / Little Black Jacket

Little Black Jacket

Cosa mi metto? fissare un armadio con aria interrogativa sperando che da li dentro venga una risposta. Puoi rimanere anche ore a guardare i tuoi vestiti ammucchiati più o meno ordinatamente senza che l’illuminazione arrivi e a meno che tu non abbia qualche completino nuovo nuovo che non vedi l’ora di sfoggiare, sai che finirai con il mettere sempre la stessa cosa..Pezzi passpartout che da soli danno un senso a una mise, delle vere ancore di salvezza pronte a tirarci fuori dall’arcano dubbio che spesso ci attanaglia davanti all’armadio aperto.. Ognuno di noi ha la sua coperta di Linus, può essere una borsa, un paio di scarpe, una giacca…

Dopo un tour che ha toccato Parigi e New York arriva in Italia la mostra fotografica firmata Karl Lagerfeld decicata al capo must have universale, The little black jacket dedicata alla celebre giacca nera Chanel. Un omaggio al capo, inventato negli Anni ’50 da mademoiselle Chanel. 113 scatti che ritraggono attori e attrici, cantanti, modelle, stilisti e superstar, amici della Maison. Ognuno ha interpretato la giacca secondo il proprio stile e la propria personalità, esaltando i valori della storica griffe parigina:creatività , modernità ed eccellenza.

La prova che lo stile nell’abbigliamento non si misura dalla metratura dell’armadio. Guardatelo il vostro armadio..camicette e vestiti di Zara o Hem perfetti per una sola stagione ma che al terzo lavaggio ti abbandonano e quindi via nel dimenticatoio l’anno successivo, e poi ci sono quei due o tre capi che rimangono saldamente sulla loro stampella..resistono alle mode perchè sono il pezzo indispensabile per completare qualunque look estroso..un paio di ballerine, una giacca nera, un tubino e un paio di jeans perfetti…Bastano poche cose di qualità per fare la differenza. La perfezione non è più di moda, anzi se c’è l’errore diventa subito di ultima tendenza: dettagli rock con capi ultra bon ton, fantasie mixate per creare nuovi abbinamenti: qui la caccia all’errore è più una ricerca a un nuovo equilibrio. Righe più pois, colori puri e fantasie shock. Un tutù da ballerina e un blazer. Osare si può si deve, è il classico rivisitato di una little black jacket che se potesse ne avrebbe di cose da raccontare..

About Maria Teresa Squillaci

Maria Teresa Squillaci
Caporedattore Moda&Costume. Giornalista. Ho lavorato a La Stampa, Rai News24 e Sky Tg24. Nata a Roma, ho vissuto a Madrid dove lavoravo come ufficio stampa e social media manager. Scrivo di tutto quello che mi capita, dalla politica, alle sfilate, ai bigliettini di auguri, ma la cosa più difficile che ho fatto è stata scrivere questa auto-biografia. Twitter: @MTSquillaci

Check Also

La rivincita degli ex. Brad Pitt chiede scusa a Jennifer Aniston

“Ritornano sempre”. È una di quelle cose che le mamme dicono alle loro figlie alla ...