Home / Moda / Herb Ritts: il fotografo che inventò il glamour
Madonna nella Copertina di True Blue

Herb Ritts: il fotografo che inventò il glamour

Madonna nella Copertina di True Blue
Madonna nella Copertina di True Blue

Una mostra sul re del glamour, leggenda della fotografia degli anni Ottanta e Novanta. Da Liz Taylor a Julia Roberts, da Cindy Crawford a Naomi Campbell, sono tantissime le celebrità che grazie agli scatti in bianco e nero di Herb Ritts sono state avvolte da un alone di fascino. Ritratti di uomini e donne prima che di celebrità, l’ironia o la sensualità delle persone prima che dei personaggi.

Se le fotografie di Herb Ritts potessero parlare racconterebbero la storia della nascita delle grandi riviste patinate (Vogue, Vanity Fair), l’era delle top model, i tempi in cui il mestiere di attore e attrice divenne sinonimo di star. Ecco infatti il famoso scatto con un ancora giovane e sconosciuto Richard Gere, amico d’infanzia del fotografo, fermo ad una pompa di benzina con canotta bianca e sigaretta in bocca. Un’immagine quasi casuale, che finisce sulle pagine di Vogue nel 1978 e sarà il lasciapassare verso il successo per entrambi. Poco dopo Gere sarà il protagonista indimenticabile di American Gigolò, e Ritts prenderà il posto di Avedon e Penn nell’Olimpo dei fotografi di moda. Anche Madonna si affidò a lui per reinventare la sua immagine. È anche grazie a quella foto firmata Ritts sulla copertina dell’album True Blue, tra i suoi primi successi, che l’ex material girl rimane un’icona degli anni ’80. Tra gli oltre cento lavori esposti a Roma c’è anche una giovanissima e quasi irriconoscibile Julia Roberts fotografata infreddolita nell’acqua del mare.

Attori e modelle ritratti “In piena luce”, come recita il titolo della mostra all’AuditoriumExpo dell’Auditorium Parco della Musica di Roma fino al 30 marzo 2014. durante attimi di vita quotidiana, nelle feste a bordo piscina, ma anche le immagini della California, Ritts era infatti nato a Los Angeles e il suo reportage sull’Africa. Il fotografo americano, scomparso nel 2002 a soli cinquant’anni, è ricordato insieme a Herbert List e Helmut Newton come uno dei grandi nomi della fotografia mondiale, per essere riuscito a raccontare, attraverso il suo obiettivo, un pezzo di storia della società degli ultimi quarant’anni.

HERB RITTS, IN PIENA LUCE
ROMA AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

DALL’11 DICEMBRE AL 30 MARZO 2013

 

About Maria Teresa Squillaci

Caporedattore Moda&Costume. Giornalista. Ho lavorato a La Stampa, Rai News24 e Sky Tg24. Nata a Roma, ho vissuto a Madrid dove lavoravo come ufficio stampa e social media manager. Scrivo di tutto quello che mi capita, dalla politica, alle sfilate, ai bigliettini di auguri, ma la cosa più difficile che ho fatto è stata scrivere questa auto-biografia. Twitter: @MTSquillaci

Check Also

Arrivederci Saigon Wilma Labate

Wilma Labate presenta Arrivederci Saigon

Arrivederci Saigon, il documentario di Wilma Labate accolto con entusiasmo a Venezia 75 a Roma al Cinema Farnese distribuito da Cinecittà Luce Venerdì 30 novembre alle ore 20.30 la regista presenterà il film al Cinema Farnese di Roma.