Home / Polinice / Femminilità e Fine Art: le immagini di Patrizia Burra

Femminilità e Fine Art: le immagini di Patrizia Burra

“Sono un pittore e fotografo.
La pittura dà un sacco di energia, ma
non permette di cogliere il
momento. Questo è uno dei principali
fattori che mi ha portato alla conclusione
che non potevo essere solo un pittore.
Il mio obiettivo, come fotografo, è quello di
tradurre la mia più selvaggia e passionale visione
in un’immagine.”

Patrizia Burra è una fotografa professionista con 30 anni di esperienza nel catturare la bellezza.

La Fine Art nasce dall’incontro tra fotografia e pittura, Patrizia Burra ha deciso di dedicarsi a tempo pieno a questa affascinante espressione delle arti visive. E’ una specialista in ritratti femminili e le sue fotografie sono di grande impatto visivo, tanto che le hanno permesso di ottenere numerosi riconoscimenti come l’Honorable Mention per la categoria “Children of the World” consegnatole all’edizione 2013 del Photography Masters Cup.

“Perché i ritratti? Perché se non ci sono gli occhi in ciò che fotografo, per me non c’è anima. Mi piace dare importanza all’espressione del viso.”

Dedicandosi esclusivamente alla Fine Art Patrizia predilige i colori alla fotografia in bianco e nero.
La fotografia è emotività, sono pensieri che si rincorrono e si accavallano. Con i suoi scatti l’artista cerca di riprodurre ciò che sta dietro alla persona ritratta. Compito della sua fotografia è quindi andare oltre l’apparenza e mettere a nudo l’anima, per quanto sia possibile.

“La selezione rigorosa delle immagini che segue ogni mia sessione di scatti, mi porta a conservare solo quelle che più rispondono all’idea che mi sono fatta della persona che ho di fronte. È importante tuttavia, prima di iniziare a fare fotografie, intrattenersi con il soggetto, parlarci, osservarlo, cercare in tutti i modi di carpire i suoi aspetti più o meno evidenti.”

Nelle sue immagini c’è qualcosa di fortemente personale e si intravedono elementi artistici che vanno oltre il concetto d’arte: Patrizia  ama predisporre in prima persona le sue modelle e si occupa di tutto, dal trucco alle acconciature agli abiti che indossano.

“La parte artistica che traspare dalle immagini dipende anche dal fatto che, parallelamente alla fotografia, coltivo la passione per la pittura. La voglia di combinare entrambe le forme espressive mi ha quindi condotto alla fotografia Fine Art.”

 Per Patrizia Burra la Fine Art è una corrente di pensiero che mette insieme la pittura e la fotografia. Quest’ultima deve essere necessariamente ritoccata, talvolta anche in modo esagerato. È un compromesso che va accettato.

“Con la fotografia si cerca di riprodurre il mondo. Ma il mondo è molto più interessante quando diventa un’opera d’arte”.

About Rossana Pistoia

Rossana Pistoia
Sono una studentessa di architettura di 24 anni, ho fatto delle mie passioni la mia stessa vita. La voglia di memorizzare momenti si è trasformata in amore per la fotografia, l'entusiasmo con cui ho mosso i primi passi nel mondo della musica mi ha portata ad amare le sue infinite sfaccettature: dal pianoforte alla consolle. La mia passione per gli sport outdoor mi ispira a vivere nuove avventure ogni giorno.

Check Also

Jill Greenberg

I ritratti mozzafiato di Jill Greenberg

“End Times” , progetto che ritraeva primi piani dei volti dei bambini disperati e carichi ...