Home / Polinice / Situations are Red – Maia Fiore

Situations are Red – Maia Fiore

Avete mai pensato al primo significato della parola “situazione”? La fotografa francese Maia Flore si è rifatta alla voce del dizionario che la definisce come “ubicazione” rispetto al mondo per realizzare una serie di scatti emozionanti, sospesi tra realtà e fantasia. Protagonista di “Situazioni” oltre alla natura, è una ragazza vestita di un abito rosso in cammino alla ricerca di se stessa… della sua collocazione, appunto.

Maia Flore è nata nel 1988, in Francia. Nel 2011, entra a far parte dell’ Agenzia VU’. Il suo percorso si inserisce in una ricerca di coincidenze fra la realtà e il suo immaginario. Un mondo creato da numerosi cassetti sotto forma di narrazioni emozionanti e avvincenti, bizzarre, a volte surreali. In Svezia inizia la sua prima serie di « Sleep Elevations », un viaggio sospeso in cui si lascia andare ai ricordi dell’infanzia.

Nell’estate 2012, durante la sua prima residenza in Finlandia, Maia Flore esplora nuovi metodi di rappresentazione e di narrazione. Ricerche che poi continuano al centro delle arti di Berkeley in California. Ne derivano due serie (Situations e Morning Sculptures) che continuano ad esplorare la confusione dei sentimenti in cui la fotografia colloca sia i personaggi che gli spettatori.

maia7

Nelle situazioni , una ragazza attraversa paesaggi variamente intemperie indossando un abito rosso sorprendente . Alla ricerca di una libertà sublime , si reca a trovare momenti fugaci di comunione con la natura . Drappeggiata di rosso , cattura la luce del sole o si seppellisce nella nebbia . Come se stesse cercando di riscoprire questo spazio , si aggira sulle nuvole senza sbocco che evaporano nel paesaggio sul ritorno del sole che scaccia il loro mistero .

maia5Come un gioco tra realtà e fantasia , lo scontro tra chiaroveggenza e un momento di follia , la ragazza è divertita dalla sua confusione emotiva  e ci fa riscoprire gli spazi, le luci e i colori in cui ci muoviamo ogni giorno.

maia

 

About Rossana Pistoia

Rossana Pistoia
Sono una studentessa di architettura di 24 anni, ho fatto delle mie passioni la mia stessa vita. La voglia di memorizzare momenti si è trasformata in amore per la fotografia, l'entusiasmo con cui ho mosso i primi passi nel mondo della musica mi ha portata ad amare le sue infinite sfaccettature: dal pianoforte alla consolle. La mia passione per gli sport outdoor mi ispira a vivere nuove avventure ogni giorno.

Check Also

Jill Greenberg

I ritratti mozzafiato di Jill Greenberg

“End Times” , progetto che ritraeva primi piani dei volti dei bambini disperati e carichi ...