Home / Cinema / Golden Globe 2017, tutti i vincitori della cerimonia

Golden Globe 2017, tutti i vincitori della cerimonia

L’8 Gennaio si è tenuta la 74esima edizione dei Golden Globe. La premiazione tanto attesa si è tenuta al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills in California ed è stata trasmessa in diretta dalla rete statunitense NBC. A condurre la serata, trasmessa in Italia da Sky Atlantic, è stato Jimmy Fallon, il comico famoso per essere un membro del cast del Saturday Night Live.

Il Golden Globe Award premia i film e le serie tv migliori secondo il parere di una giuria di circa novanta giornalisti della stampa estera iscritti all’HFPA (Hollywood Foreign Press Association). La cerimonia, insieme agli Oscar per il cinema e agli Emmy per la Musica, è una delle più prestigiose del mondo e storicamente anticipa, se così si può dire, quello che potrebbe succedere agli Oscar che si tengono generalmente uno o due mesi dopo.

Questa edizione dei Golden Globe si contraddistingue per il record stabilito dal musical La la land, vincitore di ben sette premi, prima volta nella storia della premiazione. La commedia ha stupito tutti aggiudicandosi tutte e sette le nomination assegnategli: miglior film commedia o musical, attore e attrice protagonisti, regista, sceneggiatore, colonna sonora e canzone. Ed ha battuto i record di Qualcuno volò sul nido del cuculo e Fuga di mezzanotte (sei premi ciascuno).

Hbo delusa con quattordici nomination, ma nessun premio per il network che ha prodotto successi come Trono di spade o Westworld. Nessun premio neanche per la serie di Netflix Stranger Things, che invece sembrava quotatissima.

La serie tv targata Netflix che invece ha ricevuto ben due premi è the Crown, la storia è incentrata sulla vita di Elisabetta II del Regno Unito e sulla famiglia reale britannica. Claire Foy interpreta la protagonista nei primi anni del suo regno.

Meryl Streep ha ritirato il premio alla carriera e si è infine arrampicata su un discorso molto discusso e molto politico che poco c’entrava con la celebrazione.  Super applauso per Brad Pitt alla prima apparizione pubblica dopo il divorzio con Angelina Jolie.

Tutti i golden globe assegnati:

Miglior film drammatico

Moonlight di Barry Jenkins

Miglior attrice drammatica

Isabelle Huppert per Elle

Miglior attore in un film drammatico

Casey Affleck per Manchester by the Sea

Miglior commedia

La La Land di Damien Chazelle

Miglior attrice in una commedia o musical

Emma Stone per La La Land

Miglior attore in una serie tv musical o commedia

Donald Glover per Atlanta

Miglior regista

Damien Chazelle per La La Land

Miglior serie tv drammatica

The Crown

Miglior attrice in una serie drammatica

Claire Foy per The Crown

Miglior attore in una miniserie

Tom Hiddleston per The Night Manager

Miglior film straniero

Elle di Paul Verhoeven (Francia)

Miglior cartoon

Zootropolis

Miglior sceneggiatura

Damien Chazelle per La La Land

Miglior attore protagonista di una commedia o musical

Ryan Gosling per La La Land

Miglior attrice non protagonista in una serie

Olivia Colman per The Night Manager

Miglior attrice non protagonista in un film

Viola Davis per Fences (Barriere)

Miglior canzone originale

City of Stars di La La Land (Justin Hurwitz, Benj Pasek, Justin Paul)

Migliore colonna sonora

La La Land (Justin Hurwitz)

Miglior attore non protagonista in una serie

Hugh Laurie per The Night Manager

Miglior serie o film per la tv

American Crime Story: The people vs O.J. Simpson

Miglior attrice in una serie o film per la tv

Sarah Paulson per American Crime Story

Miglior serie o film per la tv: musical o commedia

Atlanta

Miglior attrice in una serie: musical o commedia

Tracee Ellis Ross per Black-ish

Miglior attore in una serie drammatica

Billy Bob Thornton per Goliath

Miglior attore non protagonista in un film

Aaron Taylor-Johnson per Animali notturni

About Flaminia Camilletti

Laurea in Rel. Internaz. Scrivo, leggo e nuoto. Mi occupo di politica e mi interesso di economia. Scrittrice e autrice freelance. Appassionata di musica, ma solo di quella che piace a me. Scrivo di tutto ciò che riesco a capire, quello che non capisco cerco di studiarlo. Twitter: @FlamiCami

Check Also

Niccolò Contessa, l’ascesa silenziosa di un vero artista

Classe ’86, laurea triennale in matematica, nato a Spoleto e cresciuto a Roma. Niccolò Contessa ...