Home / Arte / Le foto di Letizia Battaglia al Maxxi. Per Pura Passione
Letizia Battaglia - Festa del giono dei morti. Palermo 1986

Le foto di Letizia Battaglia al Maxxi. Per Pura Passione

Ci sono modi e modi di raccontare la mafia. Intere carriere ci si sono costruite sopra la speculazione di cosa nostra. E poi c’è lei, Letizia Battaglia che la fotografa “per pura passione”.

Per pura passione è il titolo della mostra in esposizione al Maxxi di Roma inaugurata il 24 Novembre e che terminerà il 17 Aprile 2017.

Le fotografie della Battaglia spesso sono cruente “difficile da accettare” come le descrive la stessa fotografa, eppure l’allestimento della mostra “per Pura Passione” le rende quasi romantiche. La mostra è la storia di un percorso, di un’evoluzione che l’artista ha compiuto durante tutta la sua carriera. La Battaglia, nonostante tutto il successo rimane attaccata alla sua Palermo, della quale ha voluto raccontare tutto, dalla bellezza all’orrore, con l’estrema sincerità che la rappresenta. Una fotografa militante, è così che si è descritta a Paolo Falcone, Margherita Guccione e Bartolomeo Pietromarchi, curatori della sua retrospettiva. “Una persona non una fotografa”.

Paolo Falcone, descrive il rapporto di Letizia Battaglia con Palermo un rapporto ancestrale, e in quegli anni in cui la lotta alla mafia era diventata una vera e propria guerra, la Battaglia riesce a interpretare e rappresentare questa realtà in modo magistrale.

 

Non solo morti ammazzati, Letizia Battaglia ha fotografato anche il bello che circonda Palermo, ha costruito un percorso d’amore e di attenzione che parte con la foto di una prostituta scattata nel 1968.

Un’esposizione, 200 fotografie che testimoniano non solo la storia della mafia, ma anche quaranta anni di vita e società italiana, insieme a documenti inediti, riviste, film, interviste Il testo di Attilio Bolzoni è un estratto dal libro Per Pura Passione che in occasione della mostra correda il volume Anthologia edito da Drago.

 

 

About Flaminia Camilletti

Laurea in Rel. Internaz. Scrivo, leggo e nuoto. Mi occupo di politica e mi interesso di economia. Scrittrice e autrice freelance. Appassionata di musica, ma solo di quella che piace a me. Scrivo di tutto ciò che riesco a capire, quello che non capisco cerco di studiarlo. Twitter: @FlamiCami

Check Also

Cortinametraggio 2017: a Cortina d’Ampezzo il festival del cinema breve

Non solo mondanità, ma anche cultura. Cortina d’Ampezzo, famosa per la sua bellezza, non manca ...