Home / 2017 / aprile

Monthly Archives: aprile 2017

“Cignoni” e “Scarabattole”, ABC della moda fascista

Lo chignon era il “cignone”, la pelliccia il capo indispensabile, i grandi magazzini un luogo magico. La storia della moda è la nostra storia. È uscito di recente “Eleganza fascista”, della storica della moda Sofia Gnoli. Un libro che mette in evidenza il ruolo giocato dalla moda fascista per l’affermazione ...

Read More »

Le fratture di Rokkan rivisitate alla luce dell’elezioni francesi

Le fratture di Rokkan rivisitate alla luce dell'elezioni francesi con uno scontro tra Le Pen e Macron che nega i confini nazionali nel coinvolgimento dei movimenti sociali attivi in campo. Una battaglia di una guerra ancor più lunga, dove la Finanza è il nuovo attore principale.

Read More »

Haussmann é ancora di attualità?

Mentre a Roma le amministrazioni comunali si succedevano dimostrando, ancora una volta, la pochezza del dibattito culturale intorno alla vita della città, a Parigi  veniva inaugurata una mostra che, stabilendo una dialettica con il passato getta un ponte sull’avvenire. La mostra Paris Haussmann, modèle de ville che ha aperto le sue porte a fine ...

Read More »

Stanze d’artista e musei comunali

Talvolta, l’era della comunicazione e della popolarità social mi turba. Si può aver tanto da dire ma non volerlo dire per forza a tutti da una pagina Facebook? Si può essere un po’ timidi ed esclusivi, di nicchia, riservati, senza foto profilo da migliaia di like scattata a un grande ...

Read More »

Look da primavera, cosa eliminare dall’armadio

“Tagliamo?”. Quando un’infermiera alla Misery non deve morire si è avvicinata con un rasoio a una lama che avrebbe scorticato un albero ho capito il significato del famoso: “E tu sei pronta!?”. “Con la ceretta sono a posto grazie”. Anche nell’operarsi il giorno prima di Pasqua si può trovare qualche ...

Read More »

Il mecenatismo di Fendi

Poco più di un anno fa, il 22 Ottobre 2015, inaugurava a Roma il Nuovo Quartier generale della Maison Fendi che, per i prossimi 15 anni, avrà sede presso il Palazzo della Civiltà Italiana, ovvero il Colosseo Quadrato. I lavori di ristrutturazione, durati poco più di un anno, realizzavano il ...

Read More »

Leonardo Crudi: l’artista che omaggia il centenario della Rivoluzione d’ottobre con manifesti neoralisti.

Il 7 novembre 1917 avveniva la Rivoluzione d’ottobre, epilogo dell’impero zar russo, e in occasione del suo centenario Leonardo Crudi ha deciso di rendere omaggio a uno degli eventi che maggiormente segnò la storia del regno sovietico. Leonardo Crudi è un artista autodidatta, si è dedicato alla pittura approcciandosi dapprima al ...

Read More »

Il conflitto in Sud Sudan e la senilità mediatica. La logica del Trendy colpisce il mercato mediatico.

“I media rispondono al mercato, alla domanda e all’offerta”. Questo è quello che mi è stato spiattellato più volte quando ho iniziato ad attaccare i miei sproloqui lagnosi sulla vergogna dei media internazionali ma soprattutto italiani che dimenticano del tutto numerosi conflitti, si pensi allo Yemen, al Sud Sudan ma si pensi anche alla Siria i primi anni 2011/2012.

Read More »

L’ingannevole Barocco

Spesso accusato di fare le veci di un’arte «degenere», il Barocco fu invece un momento di grande fioritura della pratica artistica proponendo delle concezioni innovative e avanzando delle ipotesi assolutamente avanguardiste. In tal senso, le tematiche sarebbero molte da discutere. Ciononostante, appare interessante sottolinearne almeno un aspetto che divenne caratteristico ...

Read More »

Niccolò Contessa, l’ascesa silenziosa di un vero artista

Classe ’86, laurea triennale in matematica, nato a Spoleto e cresciuto a Roma. Niccolò Contessa è il one-man-band de I Cani, ma non solo. Dopo aver accarezzato e poi conosciuto il successo con i suoi album, Niccolò Contessa si afferma anche come autore e produttore. Da qualche tempo il cantautore ...

Read More »