Home / Arte / La street art romana diventa un libro grazie all’obiettivo di Mimmo Frassineti

La street art romana diventa un libro grazie all’obiettivo di Mimmo Frassineti

“Street Art a Roma. Come cambia la Città” è il libro fotografico che racchiudere le opere realizzate da Mimmo Frassineti, fotografo e fotoreporter bolognese con alle spalle innumerevoli lavori e collaborazioni con le più importanti realtà editoriali italiane.

Trasferitosi a Roma per iniziarsi agli studi artistici, il suo lavoro sulla street art capitolina appare il giusto esito di un percorso di indagine della realtà romana a tutto tondo, giunto fino all’arte meno convenzionale e di più diretta fruizione.

È la chiusura di un cerchio di (ri)scoperta e (ri)conoscenza di un’arte che a Roma ha avuto il degno riconoscimento solamente in tempi recenti, in una discrasia costante, ossimoro caratterizzante la Città Eterna, rispetto alle altre realtà europee che ha comportato conseguenze deformanti nello stesso modo di intendere l’arte di strada e la sua fruizione come raccontato in occasione della mostra di Bansky a Roma.  

Il libro, che racchiude le fotografie dell’autore già oggetto dell’esposizione “Urbis Picta” realizzata alla fine dello scorso anno all’Arancieria di Villa Borghese, affronta le opere seguendo un percorso completo ed enciclopedico: l’itinerario porterà il lettore (rectius visitatore) a soffermarsi sulle più rinomate opere di street artist presenti a Roma, ma anche a scoprire rappresentazioni senza paternità, seguendo un andamento onnivoro, dal “quartiere dei murales” dell’Ostiense al suo alterego periferico del Quadrado, passando, attraverso le stazioni delle metro,  per il celeberrimo “Sanba” nel suo eponimo San Basilio fino a giungere a opere ignote ed ignorate.

Un percorso che porterà a rivedere quartieri noti con occhi diversi e scoprirne ignoti con occhi nuovi.

About Polinice

Polinice

Check Also

Sleeping Through The War alla Galleria Varsi

Sleeping Through The War – Mostra personale di Sepe Galleria Varsi – Via di Grotta Pinta ...