Home / Moda / Detox d’autunno. Tra assurdi rimedi e banali verità

Detox d’autunno. Tra assurdi rimedi e banali verità

La prova costume é passata. Natale é ancora troppo lontano. L’abbonamento in palestra é scaduto ma la sera che vuoi andare a iscriverti ti propongono sempre un aperitivo. Decidi che questo é l’anno dello yoga ma quando vedi le foto di Instagram di quelli che ruotano sulla testa come un Super Saiyan capisci che il divario tra loro e te, che a stento tocchi a terra con le mani, non potrà mai essere colmato. CrossFit? Non sai bene in cosa consista ma pare faccia tanto bene. Magari ti informi, intanto ti compri delle scarpe da corsa nuove e la coscienza per un po’ la metti a tacere. Per il detox d’autunno magari cominci dal beauty.

Giornali e riviste propongono centinaia di consigli e strategie, alcuni così assurdi che se decidi di seguirli é davvero il segno che c’é bisogno di una disintossicazione. Per una certa life coach, per purificarti ecco cosa dovresti fare prima di mangiare: “Ripeti il mantra, intervallato da 30 secondi di silenzio: Lam-Vam-Ram-Yam-Ham-Om”. Secondo un’altra “esperta” invece per capire cosa mangiare basta misurare il ph della tua seconda pipì al mattino. Come? Ovviamente con una cartina tornasole che trovate comodamente in farmacia. Ero così incredula che ho tagliato le pagine dei giornali per conservare queste perle.

In tante poi si ispirano ai consigli delle star, la cui forma fisica fa quanto meno ben sperare. Tra le Guru per eccellenza c’é Gwyneth Paltrow. Il suo sito Goop.com é più di un brand. Propone un vero e proprio stile di vita improntato al benessere, dal cibo ai libri, dal fitness agli integratori. Tra le sue seguaci Tory Burch e Cameron Diaz. Che fai non ti fidi? Mi immergo in questo mondo e un primo campanello di allarme suona quando sento parlare di “fotografia dell’aura”. Racconta poi Gwyneth che l’idea di Goop é nata quando, di fronte alla notizia che un suo caro era malato, per prima cosa decise di preparargli uno sformato di zucchine. Secondo campanello d’allarme. La star infine propone uno stile di vita aperto, che si ispira alla filosofia orientale e comprende l’utilizzo delle “uova di giada”. Per quanto ne sapevo potevano essere un’alternativa alle uova strapazzate o un soprammobile esotico. Sono uova che si mettono nella vagina per tonificare i muscoli e incrementare il piacere durante i rapporto sessuali. Sembra che su Goop siano andate a ruba. Cara Gwyneth ti ringrazio ma mi sa che non fa per me, quasi preferisco Ram-Yam-Ham.

Cosa fare dunque per questo famoso detox d’autunno? Qualche banale ma efficace consiglio c’é. Rinunciare al famoso aperitivo e iscriversi in palestra. Riduci alcol, bibite zuccherate, gelati, dolci industriali e farine raffinate. Cerca di dormire qualche ora in più, eliminando qualsiasi fonte luminosa, prima di tutto il cellulare. Dai una spuntata ai capelli per renderli più forti dopo l’estate e togliere le doppie punte. Elimina le cellule morte e fai respirare la pelle con un peeling. Sicuramente i rimedi e le soluzioni per rimettersi in forma dopo l’estate sono infiniti ma già così saremmo un pezzo avanti.

About Maria Teresa Squillaci

Maria Teresa Squillaci
Caporedattore Moda&Costume. Giornalista. Ho lavorato a La Stampa, Rai News24 e Sky Tg24. Nata a Roma, ho vissuto a Madrid dove lavoravo come ufficio stampa e social media manager. Scrivo di tutto quello che mi capita, dalla politica, alle sfilate, ai bigliettini di auguri, ma la cosa più difficile che ho fatto è stata scrivere questa auto-biografia. Twitter: @MTSquillaci

Check Also

Perché hanno tutti perso la testa per la nuova Rinascente a Roma

“Ci devi assolutamente andare! Sembra di stare da Saks sulla Fifth Avenue” dice al telefono ...