Home / Polinice / Immobile inagibile e bando revocato: il Municipio XV di Roma deve rinunciare al progetto di SO.R.TE.

Immobile inagibile e bando revocato: il Municipio XV di Roma deve rinunciare al progetto di SO.R.TE.

Il Muncipio XV non ospiterà il progetto di SO.R.TE. con il quale l’associazione in prima linea nel sociale nella capitale aveva vinto il bando pubblicato da Roma Capitale per l’aggiudicazione di un immobile in stato di abbandono; troppo abbandonato.

Revocata. E’ stato questo il destino – purtroppo atteso – dell’aggiudicazione dell’immobile in via del Podismo (XV municipio), assegnato a SO.R.TE. nell’ormai lontano novembre 2016. La determinazione, firmata Roma Capitale, è arrivata il 15 gennaio alla fine di un lungo e complesso iter, e il motivo è uno soltanto: il locale non risulta agibile. “Sapevamo già da tempo quale sarebbe stato l’esito di questa verifica sul locale, si è trattato soltanto di una conferma formale, le crepe riscontrate all’interno già al momento della presa in custodia non lasciavamo diverse interpretazioni. Ad ogni modo rimane forte la delusione di tutti noi, e vogliamo scusarci con i residenti del quartiere: avremmo voluto rendere il locale un nuovo punto di riferimento per il Municipio grazie alle numerose attività sociali che avrebbe ospitato, aperte a tutti e gratuite. Lo abbiamo sperato, ci abbiamo provato, ma per motivi più alti di noi non ci siamo riusciti. La nostra sfida, adesso, è di riuscire a portare altrove lo stesso progetto”. Queste le parole di Francesco de Crescenzo, Presidente di SO.R.TE.

About Polinice

Polinice

Check Also

Roma, allarme verde: a Parco della Vittoria volontari in azione per combattere il degrado

Siamo abituati a vedere Roma come una metropoli caotica e inquinata eppure, oltre ad essere ...