Home / Polinice / Ginevra Di Marco presenta al Wishlist “La rubia canta la negra”

Ginevra Di Marco presenta al Wishlist “La rubia canta la negra”

Sabato 21 l’artista italiana in concerto con l’album tributo a Mercedes Sosa, simbolo della lotta per la libertà del popolo argentino

Sabato 21 aprile alle 21.00 Ginevra Di Marco, una delle più autorevoli esponenti della world music e del nuovo folk italiano, presenterà al Wishlist Club di Roma “La rubia canta la negra”, il nuovo album tributo a Mercedes Sosa, con cui ha vinto la targa Tenco 2017 nella categoria Interprete. Tredici tracce per un disco che unisce all’interpretazione sentita e appassionata di Ginevra Di Marco alcuni dei brani più significativi della Sosa, conosciuta come “Pachamama” (Madre Terra) quali Alfonsina y el mar, Razon de vivir e Todo cambia (cantata in italiano su adattamento di Teresa de Sio) e tre pezzi inediti: Fuoco a mare, Sulla corda e Saintes Maries de la mer, primo singolo estratto.

Un disco e un live dedicati alla grande personalità di Mercedes Sosa, che è stata simbolo della lotta per la libertà del popolo argentino negli anni della dittatura, e che ancora oggi è una figura in grado di insegnare i valori del coraggio e della fiera resistenza alle oppressioni. Come dice la stessa Ginevra: “Esistono artisti ed esistono pupazzi che indossano la maschera della protesta per poi toglierla dietro le quinte. Mercedes Sosa ha scelto da che parte stare e ha pagato con la sofferenza dell’esilio questa coerenza feroce. Nonostante questo ha continuato a cantare sui palchi di tutto il mondo e il suo canto era un vento di speranza che sapeva arrivare ovunque”.

L’album arriva a 6 anni di distanza da “Canti, richiami d’amore” e porta avanti il percorso di recupero e la rilettura dei canti popolari del mondo iniziato nel 2006 con “Stazioni Lunari prende terra a Puerto Libre”, e proseguito nel 2009 con “Donna Ginevra”. Ad accompagnare Ginevra su palco ci saranno i compagni di sempre Francesco Magnelli (pianoforte e magnellophoni) e Andrea Salvadori (chitarre, mandolino ed elettronica), che con lei hanno pensato, arrangiato e prodotto il disco e lo spettacolo. L’idea di questo nuovo lavoro è nata grazie al Festival “Musica dei Popoli” di Firenze, che nel settembre 2015 ha invitato la cantante a mettere in scena uno spettacolo interamente dedicato a Mercedes Sosa, dove ripercorrere i momenti salienti della carriera de “la Negra”.

Sarà una magia collettiva quella che prenderà forma sul palco del Wishlist Club, un’occasione imperdibile per ascoltare “La rubia canta la negra” e per godere di un live nel quale la musica si manifesta nella sua natura più bella: quella di essere forza propulsiva che sorprende e avvicina, che crea comunità, che produce emozioni ed empatia.

About Alessandro Moschini

Giornalista campestre non praticante, viaggiatore interstellare e frequentatore di pianeti in altre dimensioni insieme alla mia fidissima psicogatta (purtroppo non molto socievole). Amo avere una visione olistica delle cose, e ho una credenza deistica personale dell'universo. Ho serie difficoltà nello scegliere la mia serie tv Netflix preferita, brano musicale o film, ma sicuramente la medaglia d'oro nella competizione scrittori va a Bukowski. Per tutto il resto c'è Marx.

Check Also

NEON CHAMBERS (SIGHA E KANGDING RAY)

Progetto Ō – Neon Chambers

Due degli artisti techno contemporanei più all’avanguardia presentano un nuovo live show in anteprima mondiale. ...