Home / Polinice / Mitch’93 – Un’associazione perché nulla finisce

Mitch’93 – Un’associazione perché nulla finisce

Non sempre dalla fine di una storia, rimane il vuoto. E ci sono vuoti così profondi e neri da far pensare di non poter riemergere mai più.

5 anni fa ci lasciava Davide, ragazzo libero, ribelle, bramoso di vita e sogni. Una lunga battaglia contro la leucemia, affrontata con grande forza, contagiando con il proprio sorriso tutto il reparto dell’ospedale Umberto I di Roma. Familiari e amici hanno voluto dare un senso profondo a tutto questo, una luce, nel buio della notte più nera.

Nasce così la Mitch’93 Associazione Davide Antonio Labianca – Onlus , con obiettivi importanti: raccogliere fondi a sostegno della ricerca e aiutare i malati di leucemia nell’affrontare quella che è una battaglia difficile ed estenuante. Per dare un segnale, una speranza, una direzione: si può fare, si può affrontare, si può vincere. Per non lasciarli soli con la malattia. Molte le attività svolte con determinazione in questi anni: la vendita di cesti contenenti prodotti artigianali pugliesi, panettoni natalizi, uova di Pasqua; la distribuzione in collaborazione con l’Admo-Puglia Onlus, del dott. Guarini e di tutto l’Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari, di opuscoli contenenti consigli nutrizionali da seguire in corso di terapia anti-tumorale. Ma anche incontri nelle scuole con medici, oncologi e psicologi per spiegare l’impatto che la malattia ha sulla mente; una divertente partita di calcio insieme ai ragazzi disabili, in collaborazione con l’associazione di Roma “Il Quadrifoglio” e la predisposizione di una borsa di studio, stanziata con la finalità di dare una mano concreta alla ricerca.

Fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi dell’associazione, l’evento di Maggio, in occasione del compleanno di Davide. Una vera e propria festa, organizzata con il sostegno delle istituzioni, degli esercenti e delle associazioni locali: stand, food truck, fiumi di birra artigianale, esibizioni, momenti di intrattenimento, tipizzazioni e un’esposizione a cura del Vespa Club di Trinitapoli, per non dimenticare le passioni di Davide. Quest’anno la quinta edizione di “Don’t stop Mitch’93”, avrà luogo il 4 Maggio a Trinitapoli, tra sorprese, sorrisi, musica rock e l’assegnazione della borsa di studio.

La vita, che è un piccolo soffio di vento, non può trascorrere senza un senso più profondo, nell’idea che siamo soli, che i nostri gesti non abbiano un significato, un eco. Stringiamo le mani di chi è solo contro il mostro. Aiutiamo gli altri e riempiremo di luce anche la nostra vita.

Articolo a cura di Chiara Lotito

About Polinice

Check Also

fatboy slim live 2019 Roma - Just Musi Festival

Fatboy Slim torna a Roma per la preview di Just Music Festival

Torna a Roma per la preview di Just Music Festival il dj e produttore britannico ...

Relais Rione Ponte ospita ATLAS, Ego Imago Mundi, una personale di Luca Di Luzio

Il 30 novembre inaugura un nuovo ciclo espositivo all’interno del Relais Rione Ponte, guesthouse di ...

USA E CUBA – Novanta miglia lunghe cinquant’anni

Questa non è ne' la fine ne' l'inizio di qualcosa di differente è un grandissimo passo in avanti però per tutta l'umanità. Un'umanità che, nonostante tutto, alle volte non riesce a superare novanta miglia pur spendendo una sonda su Marte. Novanta miglia che per decenni hanno reso lontani Washington e L'Avana più di Marte.

Dopo il Grand Tour. Riferimenti | Revisioni | Ritorni

Il prossimo 12 aprile 2019 si terrà presso l’Accademia Nazionale di San Luca (Roma, p.zza ...