Home / Alessio Persichetti (page 2)

Alessio Persichetti

Alessio Persichetti

Ghost in the Shell: ARISE

Il cyberpunk, quel genere di fantascienza noir in cui la tecnologia diviene sempre più pervasiva in un mondo decadente e con ampie disparità sociali provocate da un capitalismo selvaggio, è uno di quei generi passati in sordina dal 1995 in poi. Dopo un grande fermento letterario e culturale, si spense ...

Read More »

La rinascita di un classico: ADOM (Ancient Domains of Mystery)

ancient domains of mystery

Dentro la nicchia della nicchia dei giochi di ruolo duri e puri vi è il genere dei roguelike. Per quanto ci siano divisioni nella comunità riguardo la sua definizione, vi sono alcuni elementi in comune: primo, generazione casuale di tutte o parte delle mappe e degli oggetti, secondo la morte ...

Read More »

Lucca Comics & Games 2015 (parte 2)

In questo articolo continuiamo, con il mio elenco delle novità e degli acquisti, lo speciale iniziato da Francesco su Lucca Comics & Games 2015.  Quest’ultimo – prendendo in prestito un’espressione di Mauro Longo di GG Studio – è un vero e proprio rave nerd: dove il maschio italico nerd fa ...

Read More »

Il Librogame oggi

librogame

In questo articolo vorrei ricordare uno dei fenomeni cult delle generazioni a cavallo tra gli anni ‘80 e ‘90: i librigame, gamebook o libri-gioco. Chi è cresciuto in quegli anni, tra Dragon Ball e le cartucce del Nintendo 64, non può dimenticare l’ebrezza di dirigersi in libreria per acquistare quegli strani ...

Read More »

Anime dimenticati: Planetes di Makoto Yukimura

planetes

Prima di procedere a illustrare questa piccola gemma, forse è meglio fare una premessa per capire il motivo per l’esumazione di un titolo del lontano 2003. Non è un mistero per chiunque abbia un po’ di dimestichezza con il Sol Levante che il mercato degli anime e dei manga ricopre ...

Read More »

Serpent in the Staglands – Recensione

Serpent in the Staglands è l’ultimo arrivato della categoria, ma non ha nulla da invidiare ai suoi cugini. Grafica pixel-art, prospettiva isometrica, regolamento ampio e complesso e un’ambientazione piuttosto ricca, profonda ed originale: Vol. Ispirata al folclore e alle atmosfere della Russia dei Secoli Bui e della Transilvania medievale. Non solo, ma riprende anche alcune tecniche “classiche” dell’epoca dei GDR classici, come scene d’intermezzo con attori veri e così via.

Read More »

Giochi di Ruolo, da dove iniziare?

La scorsa volta abbiamo parlato del perché il gioco di ruolo è più divertente di un qualunque videogioco sul mercato (senza però togliere nulla a quest’ultimi). Se la cosa vi interessa, ma non avete punti di riferimento per iniziare, questo articolo fa per voi. Indicherò un paio di giochi di ruolo ...

Read More »

Recensione: Dark Souls II Scholar of the First Sin

dark souls ii scholar of the first sin

Dark Souls II, erede di Demon’s Souls e Dark Souls, è ritenuto uno dei giochi dark fantasy più difficili e impegnativi degli ultimi anni: qualsiasi errore viene punito severamente con la morte e la vanificazione del lavoro svolto fino a quel dato punto. Ciononostante si è conquistato nel corso degli ...

Read More »

Perché preferisco il Tabletop

tabletop

Il videogioco e in generale il divertimento elettronico si è tramutato sostanzialmente in un fenomeno di massa: si è conquistato fasce d’etá impensabili (come la generazione dei trentenni di oggi), creato un giro d’affari pari (se non superiore) a Hollywood e se prima stigmatizzato e contestato da genitori e insegnanti, dopo tanto tempo è ...

Read More »

Il ritorno del GDR classico

Un genere dato per morto… Dopo quel grande periodo che fu tra la fine degli anni ’80 e i primi anni 2000,  con perle come Baldur’s Gate o Fallout, il genere dei CRPG (Computer role-playing game) subì una repentina decadenza. A parte piccole eccezioni come Dragon Age: Orgins, il trend ...

Read More »