Home / Antonio Maria Napoli (page 18)

Antonio Maria Napoli

Calcio, geopolitica ed economia. Qualche pillola di musica elettronica. Il mio concetto di perfezione è un libro di Paul Krugman o un romanzo di Dumas, con in sottofondo un remix di Frankie Knuckles o i Pink Floyd. Allo spritz preferisco il Nikka

Se la Corea del Nord mette paura al mondo

Era atteso, in molti speravano non avvenisse mai; eppure Pyongyang alla fine ha effettuato con successo il suo terzo esperimento nucleare. E’ il primo test effettuato dal regime comunista nordcoreano da quando Kim Jong-un è a capo del paese. Un atto che apre molti scenari – alcuni realistici, altri meno ...

Read More »

La forza di Ankara: tra economia, geopolitica e rapporti con Israele

Nel febbraio del 2012 il Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana decise di non firmare la candidatura del Comitato Olimpico Nazionale Italiano per Roma2020 presso il CIO. La scelta scatenò inevitabili polemiche e, scomparendo la Città Eterna, la candidatura più forte all’aggiudicazione dell’organizzazione dei Giochi Olimpici Estivi del 2020 sembra ...

Read More »

Gran Bretagna ed Unione Europea: In or Out!

Gatwick Airport of London: atterri e ti dirigi verso il terminal del treno che porta alla Stazione Victoria. Prendi il treno e in mancanza di musica sintonizzi la radio del lettore mp3 sulla BBC1 e ascolti il seguente messaggio: “Il primo ministro David Cameron ha annunciato di voler concedere un ...

Read More »

La febbre dell’oro

Era il diciannovesimo secolo quando negli Stati Uniti d’America imperversava la “corsa all’oro”. Due secoli dopo e con una crisi economica e finanziaria che si è abbattuta su tutto l’occidente, quella frenesia ed isteria per il possesso e la ricerca dell’oro è ancora al centro del mercato globale. Immaginate di ...

Read More »

La Russia, il gas e la rotta artica

Il mondo cambia da sempre i suoi assetti ed equilibri attraverso le rotte commerciali. L’esempio maggiore di ciò lo diede il navigatore genovese Cristoforo Colombo nel 1492, quando alla ricerca della rotta ad ovest per le Indie segnò il punto di non ritorno per l’intera umanità. Mentre in Italia continuano ...

Read More »

Persona del 2013: James Bradner

Di anno in anno le più celebri riviste mondiali incoronano la personalità che a loro giudizio più di altre ha segnato il corso degli ultimi dodici mesi. In tutta onestà, alla fine, è molto più facile chi insignire chi rappresenta la personalità dell’anno. Con spirito anticonformista e critico la rubrica ...

Read More »

L’ascesa del carbone

Superata la nascita di Gesù di Nazareth, il pensiero dei bambini europei va alla festività religiosa dell’Epifania, ove, come tradizione vuole, essi riceveranno altri regali all’interno di una calza posta sopra i camini. Scure per i bambini nella calza dell’Epifania è il carbone. Un tempo realmente preso dai depositi per ...

Read More »

Il business dell’arte in tempi di crisi

Ogni anno, puntualmente, nella settimana antecedente al Natale, le porte della casa del mio amico Giuseppe si aprono per “sfamare” e divertire amici ed amiche. Come in tutti gli appuntamenti fissi annuali, si ripetono, due avvenimenti: il primo consiste nella conoscenza dell’amica di famiglia del padrone di casa che diverrà ...

Read More »

Apple torna a casa

E’ inverno e la casa del mio amico Jacopo si trasforma in un dolce quanto squinternato club per ragazzi il cui unico obiettivo è infilare la 8 o la 15 prima dell’avversario. Così nello scorrere di sponde e palle finalmente andate in buca, lo stesso Jacopo prendendo il suo iPhone ...

Read More »

Il Risiko! delle Banche Centrali

C’è un gioco di tattica e strategia che in molti aspetti ricalca l’economia, il Risiko!. Come spesso accade nel gioco inventato dal regista francese Albert Lamorisse i giocatori che stanno perdendo, come se vi fosse un tacito accordo, iniziano ad attaccare il concorrente che sembra più prossimo a vincere la ...

Read More »