Home / Bernardo Grilli

Bernardo Grilli

Si laurea in Architettura all’Università Sapienza di Roma. Studia e lavora a Lisbona per tre anni. Dopo una breve parentesi brasiliana approda a Parigi.

Marc Barani sotto la cupola dell’Accademia

Il 14 Novembre scorso, l’Accademia delle Belle Arti, una delle cinque entità piu’ antiche dell’Istitut de France ha eletto nella sezione Architettura Marc Barani come nuovo “accademico”, posto precedentemente occupato da Claude Parent (1923-2016). Già insignito da numerosi premi, tra i quali il prestigioso premio dell’Equerre d’Argent ottenuto nel 2008 ...

Read More »

La modernità colorata di Roberto Burle Marx

Roberto Burle Marx ha saputo costruire a partire dalla cultura e dalla flora brasiliana un’ impressionante opera nel campo della pittura e del paesaggio. Riconosciuto internazionalmente come uno dei principali paesaggisti moderni, la sua produzione artistica é strettamente connessa con l’avanguardia del XX secolo. A partire da composizioni astratte rivelo’ ...

Read More »

Il Sol Levante a Parigi

Parigi, negli ultimi tempi, si sta dimostrando un porto privilegiato per l’approdo in terra europea degli architetti provenienti dal paese del sol levante. Tanti sono gli studi di architettura che hanno un ufficio nella capitale francese. Oltre al vincitore del premio pritzker per l’architettura del 2014, Shigeru Ban, hanno una ...

Read More »

Quale futuro per l’architettura in Europa. I casi portoghese e francese

Per la seconda volta a poca distanza di tempo, in due paesi molto diversi dell’Unione Europea ma che a loro modo hanno prodotto negli ultimi anni un’architettura di indiscutibile qualità, gli architetti sono scesi in piazza per rivendicare l’importanza dell’architettura e il futuro della professione. Fino alla modifica di legge ...

Read More »

I 30 anni della Biblioteca Nazionale di Francia

Il 14 Luglio del 1988 il presidente francese François Mitterand, da poco rieletto per la seconda volta, annuncia la creazione di una très grande bibliothèque, di quella che per lui dovrà essere la più grande biblioteca del mondo.  Sulla lunghezza d’onda dei suoi predecessori, da Napoleone III a Valéry Giscard D’Estaing, passando ...

Read More »

Il programma SAAL, l’architettura della rivoluzione

(…) Nel sistema abitativo tradizionale, tutto é pronto quando arrivano gli inquilini. Con il programma SAAL, l’inquilino arriva prima che qualunque decisione venga presa (…). Nuno Portas Nato dalla rivoluzione del 25 Aprile del 1974 in Portogallo, il programma SAAL (Servizo Ambulatorio di Appoggio Locale), scateno’ uno dei piu’ eccitanti ...

Read More »

Marc Mimram e il sogno dei ponti abitati

Marc Mimram sviluppa la propria attività di architetto ed ingegnere in Francia ed é conosciuto soprattuto per aver realizzato diversi ponti e passerelle in tutto il mondo. Un lavoro, il suo, che combina in maniera visibile sia l’architettura che l’ingegneria: alla pura funzione strutturale necessaria a connettere due punti nello ...

Read More »

La Tour Montparnasse: futura icona della Parigi del XXI secolo o ennesimo flop?

Il 19 Settembre 2017, un collettivo formato da tre noti studi di architettura parigini (Franklin Azzi Architecture, Chartier Dalix Architectes e Hardel et Le Bihan Architectes) si laurea vincitrice del concorso per la riabilitazione della Tour Montparnasse, fino alla costruzione del Nuovo Palazzo di Giustizia firmata da Renzo Piano, unico ...

Read More »

La dimensione architettonica del ponte: Carrilho da Graça a Covilhã

Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra. – Ma qual è la pietra che sostiene il ponte? – chiede Kublai Kan. – Il ponte non è sostenuto da questa o da quella pietra, – risponde Marco, – ma dalla linea dell’arco che esse formano. Kublai Kan rimase silenzioso, riflettendo. ...

Read More »

Felix Candela: ingegneria e architettura sotto lo stesso cielo

Nonostante nacque a Madrid , la vita di Felix Candela trascorse tra il Messico, gli Stati Uniti e la Spagna. Allo stesso modo, anche se ottenne il titolo di architetto, la sua carriera professionale si sviluppo’ tra i campi dell’architettura, dell’ingegneria e della costruzione, visto che lui stesso amava definirsi ...

Read More »