Home / Bernardo Mottironi

Bernardo Mottironi

Bernardo Mottironi
Studio Discipline economiche e sociali in Bocconi. Per Polinice mi occupo di economia e affari internazionali.

marzo, 2017

  • 10 marzo

    Il familismo di un politico e di un italiano qualunque

    alla ricerca di dory

    «Mio fratello è un egoista. Lasciate che vi racconti il perché. Ho un nipote davvero in gamba, il figlio di mia sorella. Quel ragazzo è un vero lavoratore, uno con la testa sulle spalle. Ha studiato molto e con gran riconoscenza verso la mamma e il papà, che per gli ...

luglio, 2016

  • 21 luglio

    Medioriente nel caos. Poteri e fratture dalla Siria al golpe turco

    Non esiste analisi che non contenga in sé una semplificazione, né esiste ermeneutica che possa spiegare le infinite sfaccettature del reale. Le semplificazioni aiutano finché spiegano e prevedono scenari, ma può bastare un singolo avvenimento per buttare giù il castello di generalizzazioni che fino ad allora sembrava tenere. Tutto ciò ...

  • 7 luglio

    L’Europa non è Wall Street

    L’abbaglio anti-tedesco Con il procedere della globalizzazione ed il delinearsi di un mondo multipolare, l’alternativa all’integrazione, per i Paesi europei, è un futuro di ridotto peso internazionale. Nessun Paese del continente, preso singolarmente, è infatti abbastanza rilevante da incidere sugli standard normativi di riferimento internazionale. Se l’Europa non avrà nulla ...

maggio, 2016

  • 5 maggio

    L’idea bizzarra: creare inflazione con una stretta monetaria

    Su poche cose vi è un consenso trasversale nella teoria economica. Tra di esse, sembrava esserci la relazione crescente tra offerta di moneta e tasso di inflazione. Sia chiaro: le varie scuole hanno interpretato, criticato e circoscritto questa relazione in modi del tutto differenti. Per alcuni vige una proporzionalità diretta ...

aprile, 2016

  • 28 aprile

    Public choice, animali e animali politici

    La Public choice theory in sintesi dice questo: se ogni politico ed ogni cittadino agiscono guidati solo dal proprio interesse individuale, senza alcuna coscienza politica, senza l’ambizione del bene comune e senza vincoli morali, fatto salvo il rispetto delle norme giuridiche vigenti, il processo democratico risulta fallimentare ed è quindi opportuno che ...

dicembre, 2015

  • 3 dicembre

    COP21: l’impasse sul clima spiegato da John Nash

    Il clima è il tema centrale di Cop 21, la conferenza di Parigi in corso in questi giorni. La soluzione di John Nash

luglio, 2015

  • 2 luglio

    Scenari internazionali nel referendum greco

    Non solo Tsipras, non solo la Merkel, ma anche Li Keqiang mette la questione greca al centro degli affari internazionali. È stato il premier cinese ad esprimersi da ultimo sul referendum, nel corso di un summit sul tema a Bruxelles, delineando i contorni internazionali di una vicenda che travalica i ...