Home / martina coppola

martina coppola

Nella vita mi occupo di altro, perciò guardo all'Arte con la fiducia di chi spera che il mondo sarà salvato dalla Bellezza.

ShareTheMeal – L’app che fa mangiare un bambino

Se per ogni volta che prendiamo il telefono in mano senza nessun reale motivo pagassimo pegno e aprissimo una delle nostre applicazioni, potremmo salvare la vita a un bambino. L’app in questione dovrebbe chiamarsi ShareTheMeal e il click non costerebbe più di #40cents. ShareTheMeal è un’app che è stata sviluppata ...

Read More »

WORLD PRESS PHOTO – FOTOGRAFIA DEL MONDO

È strano pensare che una fotografia non colga che una frazione di secondo di ciò che è stato, eppure finisce spesso per diventare emblema di un evento, di una storia, di una vita. È altrettanto strano pensare che un fotografo passi ore, mesi, anni a cercare quel momento perfetto, e che ...

Read More »

I rifugiati e lavoro – Hummustown e Gustamundo

Treccani recita “integrazione: in senso generico, il fatto di integrare, di rendere intero, pieno, perfetto ciò che è incompleto o insufficiente a un determinato scopo, aggiungendo quanto è necessario o supplendo al difetto con mezzi opportuni”. Immaginiamo quanto sia importante questa parola per una persona che cerca rifugio e che ...

Read More »

Galleria dell’Accademia Nazionale di San Luca

Due cose mi affascinano particolarmente: il caso e la bellezza discreta. Girovagando senza meta mi sono imbattuta in Palazzo Carpegna e, soffermandomi sulla targa esterna, ho scoperto che bastava chiedere al custode da che parte andare, per scoprire di avere libero accesso alla Galleria dell’Accademia Nazionale di San Luca. Da dove ...

Read More »

Luoghi dell’antichità: Palazzo Massimo alle terme

Ho una passione per i luoghi. Soprattutto per quelli poco frequentati, un po’ nascosti, in cui ti accorgi proprio che si respira un’altra aria nel momento stesso in cui ne varchi la soglia. Vi sfido a prendere una metro affollata, scendere esasperati in una caotica Stazione Termini, cercare un modo per ...

Read More »

Second Generation Aid – Quando si aiuta sul campo

“Tutto ciò che non viene donato va perduto”.  È un proverbio indiano, il mio preferito, il motto che meglio di ogni altro arriva all’essenza stessa del valore delle cose: non acquistano valore le cose che si accumulano, bensi quelle che si condividono, quelle che si passano in consegna. E tra ...

Read More »

Habemus hominem – Jago e la scultura moderna

Michelangelo 2.0. Un blocco di marmo da cui far nascere un’immagine, con la sola forza di martello e scalpello, con la sola delicatezza delle mani e della pietra pomice. Jago, lo sculture; Jacopo Cardillo, trentenne di Frosinone. Un artista che parla di tempi moderni con il linguaggio della tradizione. Il ...

Read More »

Konrad Mägi – Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea

Konrad Mägi è un pittore estone affermatosi all’inizio del ventesimo secolo soprattutto grazie alle sue opere paesaggistiche. Paesaggi divenuti celebri per la straordinaria bellezza dei loro colori: impossibile non rimanerne incantati. Pur esprimendosi nel corso dei fiorenti anni di inizio Novecento e pur essendo passato da Parigi proprio in quel ...

Read More »

Centrale Montemartini – Semplicemente per un po’ di bellezza

  Credo che una delle cose su cui rifletto di più sia la bellezza. Se è vero (come mi ha insegnato a credere Dostoevskij) che sarà lei a salvare il mondo, in che forma si presenta, sarà facile riconoscerla? Mi chiedo sempre se sia un valore assoluto o se possa ...

Read More »

Il Recupero della Bellezza – Franca Pisani al MACRO Testaccio

Del museo MACRO Testaccio mi è sempre piaciuta quella sensazione di vivere l’arte contemporanea calpestando suoli che hanno avuto una vita, una storia, un passato completamente diversi. Mi piace l’idea di recupero e riqualificazione di uno spazio pubblico, questo sicuramente, ma ancora di più mi piace il fatto che la ...

Read More »