Home / Architettura (page 25)

Architettura

Ogni architetto sa cosa vuol dire Polilinea. Ogni architetto il martedì legge Polilinea

La colonna che divide l’umano dal divino

Per chi come me è nato nella seconda metà degli anni ottanta, le cinquemila lire sono sempre ed unicamente state rappresentate dall’elegante ritratto di Vincenzo Bellini. Chi invece ha qualche anno in più ricorderà certamente la versione precedente della banconota, ovvero quella che raffigurava sulla sinistra del recto il Ritratto ...

Read More »

Newcastle "Anema&core"

Se la domanda è: come rendere una città assolutamente mediocre memorabile? La risposta non può che essere: con l’intelligenza.  Nella fattispecie di Newcastle-upon-Tyne, una poco ridente cittadina del nord-est dell’Inghilterra, però, la risposta si approfondisce in: ponti. Una notevole serie adorna l’immenso alveo del fiume Tyne di un fascino industriale, ...

Read More »

“Noi vogliamo cantare l’amor del pericolo, l’abitudine all’energia e alla temerità”. Il passato è il fondamento in base al quale l’uomo comprende i propri errori. Il passato è lo strumento più efficace mediante il quale ogni persona può impostare il proprio presente, e prevedere gli effetti futuri delle proprie azioni. ...

Read More »

InContro Tendenza

“Rossi in quegli anni studiava l’Illuminismo, un momento dell’architettura in cui la questione dell’impegno civile è centrale. Per gli illuministi l’impegno civile dà senso alla ricerca sulle forme. La questione del mestiere come impegno civile contro il mestiere come servizio, come risposta tecnocratica ai problemi della costruzione della città, è ...

Read More »

"L’uomo dipinto veniva avanti come vivo"

Michelangelo Pistoletto. Descrivere questo autore è intrigante quanto complicato. Si potrebbero riempire volumi interi sulle sue opere e non arrivare mai al cuore e all’essenza più profonda della sua arte. In ognuna della sue rappresentazioni, accanto alla suggestiva bellezza estetica, si cela un significato filosofico che ricorre in ogni opera, ...

Read More »

Problemi di erezione

[L’autore di questo articolo non ha mai visto dal vivo l’opera di cui parlerà qui di seguito.][1] Provate a mettere insieme del ferro, tanto ferro, tanto tanto ferro, tanto tanto tanto ferro. Poi lo pittate di rosso, lo aggrovigliate ben benino et voilà,  avrete the Orbit, l’ultima porcheria rigurgitata dal ...

Read More »

Arte. Scienza. E Tecnica.

Le arti, le scienze, le teorie e le idee. Invalsa ormai la formula onnicomprensiva di arte, si faccia chiarezza su cosa realmente siano le idee di Arte e di Scienza e quale quella della Tecnica: l’Architettura. All’uopo si ricordano spesso grandi architetti che hanno inciso un solco indelebile nel mondo ...

Read More »

Quando le rovine sono brutte ancor prima di diventarlo

Firmitas, Utilitas ,Venustas. La triade vitruviana definisce e conclude nelle sue caratteristiche fondamentali  l’opera architettonica. Queste, pur essendo tre distinte componenti concettualmente indipendenti l’una dall’altra, senza destare sospetti, dialogano silenziosamente, scambiandosi opinioni, l’una sull’altra. Come l’uomo, che si forma nel confronto con l’altro arricchendosi o impoverendosi di contenuti, queste si ...

Read More »

Ponteponentepontepi

“Certe città vanno ancora seriamente discutendo degli equivoci degli architetti (per esempio della loro proposta di creare reti pedonali sopraelevate con tentacoli che conducano da un palazzo all’altro come soluzione alla congestione) ma la Città Generica semplicemente gode i benefici delle loro invenzioni: terrazze, ponti, gallerie, autostrade, imponente proliferazione degli ...

Read More »

La città dipinta

Richard Estes, The Solomon R. Guggenheim Museum, Summer 1979 Nella mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma Il Guggenheim. L’avanguardia americana 1945-1980, conclusasi da qualche settimana, sono stato colpito dal lavoro dell’international photo-realist movement. Questa corrente pittorica, interpretabile come una commistione tra il precisionismo e la pop art, ha tra ...

Read More »