Home / Architettura (page 3)

Architettura

Ogni architetto sa cosa vuol dire Polilinea. Ogni architetto il martedì legge Polilinea

Borromini a Piazza Navona

Indubbiamente, il periodo di maggiore fortuna dell’attività di Francesco Castelli detto il Borromini (1599-1667) coincise con gli anni del regno di Papa Innocenzo X Pamphilj (1644-55), il cui elemosiniere segreto e più fidato consigliere era proprio quel cardinal Virgilio Spada (1596-1662) protettore dell’architetto ticinese. Infatti, risale proprio a quest’epoca l’ammodernamento ...

Read More »

Lo spazio dell’occupazione nei territori Palestinesi

Nei giorni della “Marcia del ritorno” l’attenzione della stampa internazionale torna a concentrarsi sulla questione israelo-palestinese, in particolare sulle condizioni di vita nello spazio della striscia di Gaza. Ma proviamo a domandarci, come architetti, cosa vuol dire vivere lo spazio dell’occupazione. “La domanda è: come interpreti quel vicolo? Lo interpreti ...

Read More »

Looking Forward. Olivetti: 110 anni di immaginazione

La mostra, ospitata a Roma nelle sale della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, celebra i 110 dalla fondazione di Olivetti Il 2018 è un anno di importanti ricorrenze e celebrazioni per il design italiano: dopo gli appuntamenti che si sono susseguiti in occasione del centenario della nascita di Ettore ...

Read More »

La ‘girandola’ romana all’epoca di Carlo Fontana

Con l’arrivo della bella stagione, la ‘girandola’ di Castel Sant’Angelo si presenta come un momento allegro e di festività che richiama a raccolta tanto i turisti quanto i romani. E se oggi manifestazioni come questa appaiono circoscritte e limitate ad alcune puntuali occasioni, così non era all’epoca di Carlo Fontana. ...

Read More »

Il programma SAAL, l’architettura della rivoluzione

(…) Nel sistema abitativo tradizionale, tutto é pronto quando arrivano gli inquilini. Con il programma SAAL, l’inquilino arriva prima che qualunque decisione venga presa (…). Nuno Portas Nato dalla rivoluzione del 25 Aprile del 1974 in Portogallo, il programma SAAL (Servizo Ambulatorio di Appoggio Locale), scateno’ uno dei piu’ eccitanti ...

Read More »

Le funambole delle Alpi

In tempi romani di bianca neve e voti neri, la pioggia a lavare le strade e le conseguenze delle scelte che son lì a schiacciare il sonno, viene da alzare lo sguardo e volare alto, oltre i tremori e l’affannarsi delle città, oltre i saliscendi collettivi ed i crocevia individuali, ...

Read More »

La neve a Roma, addio a Dario Passi

L’architettura come il fiume scorre sempre uguale dinanzi a noi per essere colta e determinata secondo forme e leggi di autobiografica immaginazione_ D. Passi, La costruzione del progetto. Ci ha lasciato Dario Passi, poco prima che la neve arrivasse ammantando Roma, preservandola per poche ore dal chiacchiericcio elettorale, dalle fitte trame ...

Read More »

Frida Escobedo: il nuovo Serpentine Pavilion

Il 9 Febbraio è stato annunciato che Frida Escobedo, architetto messicano classe 1979, sarà l’autrice del nuovo Serpentine Gallery Pavilion, che aprirà a Kensinton Gardens il 15 di Giugno. La Escobedo è il più giovane architetto chiamato a progettare il padiglione da quando, nel 2000, la Serpentine ha dato il ...

Read More »

Street art e murales

Gucci, dopo aver già collaborato con Jayde Fish e Angelica Hicks, ha rinnovato il suo interesse per i murales firmando la collaborazione con Ignasi Monreal, artista incaricato di dipingere tre nuove pareti a New York, Milano e Hong Kong. Per le opere, interpretate in questo caso più come forma di comunicazione pubblicitaria ...

Read More »

Il silenzio-dissenso di Piazza Caprera

Raramente mi capita di parlare di architettura del Novecento; e tanto meno del quartiere in cui sono cresciuto, stretto fra via Nomentana, villa Ada e Piazza Caprera. Si tratta di un luogo altero nella sua unicità: abitazioni costruite per ceti diversi ma raccolti nella sobria dignità di un lessico – ...

Read More »