Home / Musica (page 22)

Musica

Lontano dal mainstream, ogni lunedì il mondo della musica raccontato da Poliritmi

C’è grossa crisi (repubbllica.it)

Repubblica.it ci regala nuovamente perle, e certo noi non possiamo far finta di niente, sarebbe ingiusto nei confronti dell’immensa profondità della versione web di uno dei maggiori quotidiani italiani. Questa volta il capolavoro è a firma di Carlo Moretti e il titolo, risibile almeno quanto l’articolo, è ‘Quei musicisti costretti ...

Read More »

Yankee Hotel Foxtrot

Nella storia del rock ogni decennio ha le sue peculiarità e la sua importanza storica per l’evoluzione del genere; dagli anni ’50 del rock n’roll e del surf ai ’90 del brit, del grunge e della prima affermazione del mercato indipendente, passando per gli ispiratissimi anni ’60, i magmatici anni ...

Read More »

L’uomo più alto del mondo

Ricordo bene quando ascoltai per la prima volta Tallest Man on Earth. Era un periodo complicato della mia vita (anche se mi rendo conto che definirei tali quasi tutte le fasi della mia vita), la laurea triennale era molto vicina e io con matematica precisione la allontanavo quel tantino da ...

Read More »

2012: Anno di Reunion

Sarà la paura per la fine del mondo o magari per lo spettro della crisi economica, aggravata da un mercato musicale in netta crisi di vendite da circa una decina d’anni, ma questo 2012 ha registrato -e forse continuerà a registrare- un considerevole ritorno di band che hanno segnato il ...

Read More »

The Velvet Underground & Nico

Il 1967 è indubbiamente l’anno più importante dell’intera storia della musica rock. Anno particolarmente prolifico, il ’67 ha visto la nascita di band seminali che con il loro esordio hanno ricreato gli stilemi di tutto il genere, e l’evoluzione di band già affermate che arrivarono a soluzioni musicali del tutto ...

Read More »

Un anno di Cani

La scorsa estate Roma è stata investita da un nuovo fenomeno musicale: i Cani. Un po’ me lo ricordo come cominciò: due pezzi su Soundcloud (“Wes Anderson” e “I pariolini di diciott’anni”), poi spam selvaggio su facebook, altri pezzi consegnati lentamente al pubblico(?), buoni riscontri, tanta curiosità, febbrile interesse. Chi ...

Read More »

Otis Redding: King of Soul

Otis Redding sta al soul come Dante sta alla lingua italiana. Otis fu una delle voci più influenti degli anni ’60 e, in un periodo in cui i cantanti neri proponevano un approccio musicale e scenico istrionico e animalesco, fu il primo a mostrarsi vulnerabile e dolente, riuscendo ad essere ...

Read More »

Un saluto a MCA

Ricordare chi se ne va è un compito difficile, a volte si rischia di essere noiosi e stucchevoli. Mi piacerebbe essere divertente ed irriverente come i ragazzi di www1.ilmortodelmese.com ma credo di non essere abbastanza ironico e scherzoso sul tema della morte (capita!). Tre giorni fa è morto uno dei ...

Read More »

Ilconcertodelprimomaggio

Di questi tempi celebrare la festa dei lavoratori suona quanto mai “comico”, ovviamente in modo amaro. La prima cosa che viene da dire è “beato chi può festeggiare”, beato chi può vedere la giornata di domani come giorno di festa e non come l’ennesimo giorno di riposo forzato.  Per noi ...

Read More »

Psichedelia unica via

Chi mi conosce, musicalmente parlando, sa che fra tutti i generi che ho avuto modo di amare, ce ne sono almeno tre che rimarranno sempre nel mio cuore: il rock senza fronzoli, il pop alternativo e un po’ romantico, ma soprattutto la psichedelia in ogni sua forma ed espressione. E’ ...

Read More »