Home / Spettacolo / Musica (page 22)

Musica

Lontano dal mainstream, ogni lunedì il mondo della musica raccontato da Poliritmi

Sunny Day Real Estate: The Right Words In Time

C’è stato un tempo in cui la parola ‘emo’ non era associata automaticamente a frangette asimmetriche che comprono gli occhi, scarpe a scacchi da finto skater, e conclamato autolesionismo. C’è stato un tempo – e a dire il vero c’è ancora – in cui la parola ‘emo’ era  decisamente più ...

Read More »

I nostri dischi preferiti del 2012

Mash-up redazionale per il classificone di fine anno, due liste al prezzo di una. Ordine alfabetico Top 5 di Luigi Costanzo Flying Lotus – Until the Quiet Comes Uno dei lavori più attesi dell’anno si è rivelato, forse anche grazie all’intelligente lavoro della Warp, uno dei dischi di elettronica più ...

Read More »

X-Factor

Quando conosco delle persone nuove si crea sempre un’inevitabile impasse quando, superati tutti i territori intermedi di conversazione, si passa a parlare di musica. Prima di addentrarmi in argomenti (per me) spinosi provo sempre a capire se l’interlocutore è un fruitore casuale o interessato, nel tentativo di bypassare discorsi che ...

Read More »

Dopo un anno… Wow!

–> Venni al conoscenza dei Verdena al ginnasio. Una mia amica, fan della prima ora, mi prestò Verdena (1999), Solo un Grande Sasso (2001), e uno dei primi EP, per convincermi della qualità del trio di Albino, del quale era innamorato il ragazzo di cui lei era a sua volta ...

Read More »

Death Is the Martyr of Beauty: il meglio dei Death in June

  Cominciamo da un punto fondamentale: i Death In June, spesso accusati di essere vicini a ideologie nazistoidi a causa della loro iconografia, nasconono, in una loro forma estremamente embrionale come Crisis, gruppo punk sposato a un’ideologia di estrema sinistra. Bastano qualche EP ed un mini-LP per far desistere Douglas ...

Read More »

Talking Heads: Once In a Lifetime

Prima che i nerd diventassero sexy, quando fare musica imponeva la scelta fra fare partiture complesse per intellettuali, o musica volgare e aggressiva per le masse, ma soprattutto mentre l’impatto del punk stava per cambiare per sempre la musica mondiale nascevano a New York i Talking Heads. I Talking Heads, ...

Read More »

Volevo fare una web radio…

Era il 1976 quando la Corte di Cassazione decise di liberalizzare l’etere, cambiamento che portò a una rivoluzione mediatica epocale in un tempo relativamente breve. Le radio pirata avevano già battuto in parte la strada che sarà poi percorsa con intelligenza dalle nuovissime radio private. Nacque, ad esempio, l’intervento telefonico ...

Read More »

I dimenticati Moonshake

Ho avuto il piacere, in quest’ultimo periodo, di far passare per le mie oziose orecchie le polimorfe creazioni dei Moonshake. Originari di Londra, i quattro (una volta) giovani in formazione: Dave Callahan, Margaret Fiedler, John Frenett, Mig Moreland, facevano parte nella scuderia della celebre Too Pure, etichetta nelle cui fila ...

Read More »

New Order: gli ex-Joy Division che conquistarono le classifiche

Staccato dal soffitto e sotterrato Curtis, i rimanenti membri degli allora Joy Division si ripromettono di onorare il patto stipulato qualche tempo prima secondo il quale, a seguito di un’eventuale dipartita di uno dei componenti del gruppo, i superstiti (in arte o in vita) avrebbero cambiato nome alla band. Così, ...

Read More »

Tame Impala live @ Magazzini Generali (Milano) 26.10.2012

Lo scorso 26 Ottobre a Milano sono stati di scena i Tame Impala, band australiana balzata all’onore delle cronache con il loro esordio Innerspeaker, un convincente mix fra psichedelia di stampo beatlesiano, garage, e vaghi echi stoner. Ripartiti in tour con alle spalle il nuovo Lonerism, cercano di riconfermarsi dopo ...

Read More »