Home / Spettacolo / Cinema

Cinema

Il mondo a 24 fotogrammi al secondo. Il venerdì su Poli à la Plage si parla di cinema.

Wilma Labate presenta Arrivederci Saigon

Arrivederci Saigon Wilma Labate

Arrivederci Saigon, il documentario di Wilma Labate accolto con entusiasmo a Venezia 75 a Roma al Cinema Farnese distribuito da Cinecittà Luce Venerdì 30 novembre alle ore 20.30 la regista presenterà il film al Cinema Farnese di Roma. 

Read More »

Loro 2: il riscatto passa per il peccato… e che peccato.

Meno fuffa e più contenuti. Con «Loro 2», Sorrentino aggiusta il tiro, spingendosi parecchio oltre la banalità. Sono passate poco più di due settimane da quel funesto 27 aprile. Una data che difficilmente potrò dimenticare, visto che quel giorno, preso da un’inspiegabile senso d’ottimismo, decisi di dar fiducia a Paolo ...

Read More »

Loro 1: la pesantezza dell’inconsistenza.

L’Italia delle cortigiane, l’Italia dei cicisbei. Con la sua nuova opera, «Loro 1», Paolo Sorrentino mostra quel lato del bel paese che il mondo ci invidia: quello del bunga bunga.  Sono esattamente milleottocentosettantuno i chilometri che separano Roma da Londra. Una distanza davvero ragguardevole se considerate che per percorrerla in ...

Read More »

Il giovane Karl Marx: quando la politica era scienza.

Il prezzo di un biglietto che vale una lezione. Con il «Giovane Karl Marx», il regista Raul Peck utilizza il cinema nella sua forma più matura e utile: quella didattica. “I filosofi hanno solo interpretato il mondo. Il punto ora è cambiarlo”. È un’ Europa in fermento quella degli anni ...

Read More »

Hostiles: un western dal sapore amaro

La redenzione di un popolo, l’atrocità di un’epoca. L’America raccontata in Hostiles prende le distanze dalla banalità del genere e ci offre un western del tutto atipico in cui allo scontro si sostituisce il confronto.   Stati Uniti, 1892, cala il sipario sul selvaggio west. Le guerre “Indiane”, che tanto ...

Read More »

Approccio “coatto” alla fantascienza, Volume 1.

I film di fantascienza che hanno reso gli anni ’90 l’annata più cafona nella storia del cinema.  Che sia una catastrofe, un conflitto mondiale o un’imminente invasione aliena il risultato è sempre lo stesso: «La terra corre un grave pericolo!». Non c’è cornetto, quadrifoglio o ferro di cavallo che tenga, ...

Read More »

Aspettando la cerimonia de i David di Donatello 2018

Il David di Donatello è alle porte. Manca pochissimo alla 63 esima edizione della cerimonia di premiazione cinematografica più attesa dal cinema italiano. Scopriamo insieme i candidati vincitori categoria per categoria.  Il David di Donatello, prima statua e poi premio quando nel 1955 il Circolo del Cinema, ormai denominato Club ...

Read More »

The Disaster Artist: Un iconico trash d’autore

Divertente e dissacrante. Con «The Disaster Artist»,  James Franco ci mostra l’altra faccia del sogno americano. Prendete la bacchetta magica e recitate con fermezza “Audentes fortuna iuvat!”. Fatto? Bene. Immagino che ora penserete che io sia impazzito del tutto. Sebbene quest’ipotesi non sia totalmente remota, mi duole comunicarvi che sono ...

Read More »

Sogno, ma forse no

Da stasera fino a Domenica pomeriggio andrà in scena al Teatro Dei Documenti, piccolo gioiello nascosto sotto al monte dei cocci di Testaccio, “Sogno, ma forse no”.   Vittoria Faro, regista e interprete, presenta uno dei testi più brevi di Luigi Pirandello. A pochi giorni dal debutto andiamo a trovare la ...

Read More »

Loving Vincent: il genio oltre la follia

Non è né un romanzo né una mostra. Loving Vincent è un omaggio cinematografico alla bellezza. Anche l’occhio meno esperto sa riconoscere un van Gogh. Le tele del pittore olandese godono di fama mondiale. I paesaggi di campagna, le notti stellate, le composizioni floreali, i ritratti e gli autoritratti fanno ...

Read More »