Home / Tag Archives: festival musica

Tag Archives: festival musica

InKiostro – Rassegna di musica e scrittura

InKiostro – Rassegna di musica e scrittura

Annunciati i primi due appuntamenti della nuova stagione

Venerdì 21 Settembre
DELLERA (Afterhours) in concerto
Opening act: Le Cose Importanti

Sabato 6 Ottobre
Emidio Clementi & Corrado Nuccini – Quattro Quartetti

InKIOSTRO – Rassegna di Musica e Scrittura è una manifestazione itinerante ideata da Sofia Bucci con lo scopo di valorizzare esperienze musicali nazionali ed internazionali di qualità, contraddistinte da un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità.
La proposta artistica è resa più affascinante dalle location particolarmente suggestive ma solitamente chiuse al pubblico o poco valorizzate.
I concerti di InKIOSTRO creano così un momento magico, grazie al connubio creativo con i preziosi spazi (teatri, chiese, palazzetti storici…) del territorio e la sacralità della stessa.
Inoltre InKIOSTRO si è fatta da subito promotrice della nascita, nell’area latinense e romana, di una rete di giovani creativi, che ha sviluppato dal basso un impianto stabile di artisti che collaborano ad un ampio scambio di idee, lavori artistici e prodotti artigianali.
Nei 4 anni di attività, InKIOSTRO ha aperto le porte del Complesso Monumentale di Sant’Oliva (Cori), Villa Bernabei (Velletri) e Palazzo Salviati (Giulianello), ospitando artisti tra cui Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Paolo Benvegnù, Daniele Celona, gaLoni, Emanuele Colandrea (Eva Mon Amour/Cappello a Cilindro), Pino Marino, Rival Karma (da UK), Valentina Lupi.
Le prime due date per la stagione 2018/2019 di InKiostro vedranno salire sull’altare della Chiesa di Sant’Oliva Dellera il 21 settembre, cantante e chitarrista che milita nella band Afterhours. Il 6 ottobre invece si esibiranno Emidio Clementi e Corrado Guccini con il loro Quattro Quartetti.
Dellera (al secolo Roberto Dell’Era) dal 2012 affianca alla brillante carriera negli Afterhours una carriera solista che lo porta a produrre due lavori discografici: “Colonna Sonora Originale” (2012) e “Stare bene è pericoloso” (2015).
Emidio Clementi e Corrado Nuccini sono due figure cardine della musica italiana: Clementi, scrittore e musicista, calca i palchi da tre decenni con Massimo Volume, El Muniria e Sorge. Corrado Nuccini è uno dei fondatori dei Giardini di Mirò vera e propria colonna della musica indipendente italiana, molto apprezzata anche al di fuori dei confini nazionali. Si esibiranno in un concerto-reading proponendo la loro elaborazione di “Quattro quartetti” di T.S.Eliot.

Entrambi gli appuntamenti del 21 Settembre e del 6 Ottobre si terranno all’interno del Complesso Monumentale della Chiesa di Sant’Oliva a Cori (LT), una splendida chiesa antica aperta per l’occasione grazie alla disponibilità del Comune.
La struttura è situata sull’omonima piazza aperta su un paesaggio pittoresco e, fin dal medioevo, è dedicata alla santa patrona del paese.
Prima e dopo i concerti l’azienda agricola “Le Quattro Vasche” e il Ristorante “Caffè del Cardinale” offriranno la possibilità di degustare i loro prodotti presso Palazzetto Luciani (antistante la chiesa di Sant’Oliva).
BIGLIETTI
Prevendite: 10 + dp
> 21 Settembre – Dellera https://oooh.events/evento/inkiostro-dellera-21sett-1/
> 6 Ottobre – Emidio Clementi & Corrado Nuccini https://oooh.events/evento/inkiostro-clementinuccini/
Botteghino: 12 euro
INFORMAZIONI:
Seguendo questo link potrete fare il giro virtuale della chiesa.
Inizio dei concerti: ore 21:00
facebook – instagram
inkiostrorassegna@gmail.com

Di seguito le biografie degli artisti:

21 Settembre
DELLERA
Dellera, è autore, cantante e polistrumentista. Inglese d’adozione, respira per oltre 10 anni la scena musicale inglese ed internazionale. Ritornato in Italia nel 2006 diventa membro degli Afterhours con i quali realizza tre tour americani, compone e registra l’album “I Milanesi ammazzano il Sabato” e vince al Festival di Sanremo il premio della critica nel 2008.

Si distingue come protagonista di collaborazioni con artisti tra i quali Giovanni Gulino (Marta sui Tubi), Diego Mancino, Dente, Calibro35, Rodrigo d’Erasmo, Enzo Moretto (A Toys Orchestra), Gianluca de Rubertis (Il Genio).

Due gli album da solista: “Colonna Sonora Originale” (2012) e “Stare bene è pericoloso” (2015), anticipato dal brano “Ogni cosa una volta”, contenuto nella colonna sonora del nuovo film di Pierfrancesco Favino, “Senza nessuna Pietà”.
Il 6 Aprile inizia “Stare bene è pericoloso Tour” partendo dalla Città di Taranto.

LE COSE IMPORTANTI
Le Cose Importanti è un progetto che nasce a Gennaio del 2017, imponendosi come massima esposizione del lavoro pregresso di Giada Sagnelli, fondatrice ed autrice.
Dopo un periodo nota come Giada Sag, che la porta a condividere il palco con Daniele Celona, Giada Sagnelli sarà Le Cose Importanti. È la volta di una nuova storia da raccontare, portata all’attenzione del pubblico con toni più aspri e decisi grazie anche alla band che la accompagna ma soprattutto con testi volti a narrare quanto vissuto nei mesi lontana da un palco sul quale non pensava di risalire più.
Collabora con Ilenia Volpe, Est-egò, CRISTA e Giorgio Canali, Guido Maria Grillo, GOMMA; partecipa al festival “Meeting del Mare” tra le aperture di Fabrizio Moro, all’ultimo Lazio Pride tenutosi a Latina (giugno 2017), al festival “Musica per Federico”, “_resetfestival”(sezione HUB).
Il primo disco è attualmente in lavorazione, l’uscita è prevista per la metà del 2018.
Il 25 marzo 2018 è stato presentato il video di “Torneremo a parlare di niente”, in concomitanza con l’uscita ufficiale del primo singolo.

6 Ottobre
EMIDIO CLEMENTI & CORRADO NUCCINI: QUATTRO QUARTETTI (T.S. ELIOT) – Un viaggio dal cuore del cosmo, un luogo segreto dello spirito.
Emidio Clementi e Corrado Nuccini, dopo avere iniziato a collaborare insieme per lo spettacolo/reading tratto da “La ragione delle mani” (raccolta di racconti firmati proprio da Emidio Clementi e pubblicati da Playground) e per “Notturno americano”, ripartono in una collaborazione proprio dalla rielaborazione dei “Quattro Quartetti”.
Un percorso nato da un’amicizia e che arriva a compimento ora con quello che è a tutti gli effetti il primo disco ufficiale firmato in coppia dal duo.

Emidio Clementi e Corrado Nuccini sono due figure cardine della musica italiana.
Emidio Clementi ha attraversato da protagonista tre decenni con il suo lavoro con i Massimo Volume, El Muniria e Sorge. Ha scritto tre romanzi (La notte del pratello, L’ultimo dio e Matilde e i suoi tre padri) pubblicati da Fazi Editore e Rizzoli. Insegna scrittura creativa all’Accademia delle Belle Arti di Bologna.
Corrado Nuccini è uno dei fondatori dei Giardini di Mirò vera e propria colonna della musica indipendente italiana, molto apprezzata anche al di fuori dei confini nazionali e i suoi progetti collaterali – Nuccini e Vessel – hanno avuto ottimi riscontri di pubblico e critica.
Ha curato gli spettacoli Toxic Love e Stranger Music dedicati alla musica di Lou Reed e Leonard Cohen. “Stranger Music” è diventata anche una compilation tributo pubblicata da 42 Records e Punk not Diet! con nomi come His Clancyness, Le Luci della centrale elettrica, Albanpower e lo stesso Emidio Clementi (tra gli altri).