Home / 2012 / Maggio / 14

Daily Archives: 14 Mag, 2012

Travertino a New York

“Ciò espose l’architettura di Manhattan alle devastazioni provocate dall’idealismoeuropeo, così com’era successo per gli indiani con il morbillo”[1] Rem Koolhaas conclude il suo brillante manifesto “Delirious New York” con un capitolo intitolato autopsia. In queste ultime pagine egli racconta come a partire dalla fine degli anni trenta il manhattismo stesse ...

Read More »

Otis Redding: King of Soul

Otis Redding sta al soul come Dante sta alla lingua italiana. Otis fu una delle voci più influenti degli anni ’60 e, in un periodo in cui i cantanti neri proponevano un approccio musicale e scenico istrionico e animalesco, fu il primo a mostrarsi vulnerabile e dolente, riuscendo ad essere ...

Read More »