Home / Polinice / AI WorkLAB Gran Finale

AI WorkLAB Gran Finale

Martedì 10 aprile 2018 dalle ore 17:30 presso Palazzo WEGIL a Largo Ascianghi n. 5 (zona Trastevere- Roma), si terrà il Gran Finale di AI WorkLab, il percorso di incubazione dedicato all’Intelligenza Artificiale lanciato da LVenture Group e LUISS ENLABS in partnership con BNL Gruppo BNP Paribas, BNP Paribas Cardif, Sara Assicurazioni, Cerved e Payback Italia.

In soli due mesi, i talenti e le startup selezionate insieme ai partner sono stati in grado, grazie al percorso di incubazione, di trasformare le proprie idee imprenditoriali in MVP e di testarle sul mercato. Durante il Gran Finale dell’AI WorkLab i 10 progetti più interessanti, tra cui alcune realtà particolarmente innovative e vicine ai bisogni più attuali e recenti come TrueYou.it, un innovativo data apps aggregator il cui funzionamento è spiegato sul loro sito internet, si presenteranno al pubblico presente, mostrando il proprio prodotto e le proprie potenzialità di sviluppo tecnologico e di crescita economica, cercando di convincere i potenziali investitori delle bontà del proprio progetto.

Programma della giornata:

 

  • 17:30 – Registrazione

  • 18:00 – Welcome di Luigi Capello, CEO di LVenture Group e Founder di LUISS ENLABS
  • 18:05 – Presentazione AI WorkLab di Augusto Coppola, Direttore dei Programmi di Accelerazione di LUISS ENLABS
  • 18:20 – Pitch Session
  • 19:30 – Chiusura
  • 19:40 – Aperitivo di networking

Moderatore: Augusto Coppola, Direttore dei Programmi di Accelerazione di LUISS ENLABS

La registrazione è obbligatoria al seguente link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-ai-worklab-gran-finale-44559162655

 

About Giangiorgio Macdonald

Giangiorgio Macdonald
Studioso di diritto ma appassionato di arte e di beni comuni, ed in generale di tutto ciò che è cultura ed innovazione sociale, cerco di conciliare tali ambiti che, in realtà, non sono così distanti

Check Also

I CSRnatives: la consapevolezza giovanile della necessità di un futuro diverso

I CSRnatives vedono al futuro con occhi diversi, illuminati dalla consapevolezza che non si può ...