Home / What's up / A proposito del Tevere. Il Contratto Territoriale del fiume Tevere

A proposito del Tevere. Il Contratto Territoriale del fiume Tevere

Il Contratto Territoriale del fiume Tevere come modello di cogestione civica del fiume della Capitale d’Italia.

Il Consorzio Tiberina (Agenzia di sviluppo per la valorizzazione integrale e coordinata del Bacino del Tevere), l’Associazione Amici Del Tevere e i Municipi Roma I e II sottoscriveranno sabato 21 aprile 2018 (data del prossimo “Natale di Roma”) il Contratto Territoriale del fiume Tevere nel tratto fra Ponte Milvio e Ponte Sublicio.

I Municipi I e II hanno fra i propri confini il fiume Tevere nello specchio d’acqua e lesponde fra Ponte Milvio e Ponte Sublicio, escluse le aree spondali nel Municipio XV fra Ponte Milvio e Ponte della Musica-Armando Trovajoli; zone che hanno forti elementi caratterizzanti legati al patrimonio storico-culturale identitario della città.

Lungo il corso del Tevere si stanno sviluppando Contratti di Fiume “a tratti”, come peresempio nella Media Valle del Tevere da Orte alla Riserva Tevere Farfa.

I due Municipi intendono promuovere il “Contratto Territoriale” mobilitando al meglio risorse interne ed esterne e stimolando per quanto di propria competenza l’aggregazionesinergica per obiettivi condivisi.

Gli obiettivi del contratto vanno dal controllo civico della qualità delle acque alle azioni che possono essere svolte nella gestione delle eventuali emergenze alluvionali e idrauliche, dalla sensibilizzazione alla protezione del fiume alla promozione di una cultura di valorizzazione e fruizione del fiume, dallo sviluppo di progetti da parte dei Municipi Primo e Secondo alla sinergia con iniziative coerenti a monte e a valle.

Il contratto ha validità di tre anni dal momento della firma.
L’evento avrà luogo all’Edificio WEGIL in largo Ascianghi 5 a Trastevere alle ore 10:30.

Di seguito la Scheda dell’evento.

SCHEDA FLAMINIO

About Giangiorgio Macdonald

Giangiorgio Macdonald
Studioso di diritto ma appassionato di arte e di beni comuni, ed in generale di tutto ciò che è cultura ed innovazione sociale, cerco di conciliare tali ambiti che, in realtà, non sono così distanti

Check Also

Il Comitato per il lavoro di cittadinanza

Il Comitato per il lavoro di cittadinanza è un progetto nato oltre 5 anni fa ...