Home / Internazionale

Internazionale

Geopolitica, politica internazionale, economia e processi monetari.

La minaccia turca incombe sui curdi

Turchia Kurdistan

Con la nuova operazione militare in Siria, Erdoğan intende realizzare una zona cuscinetto sul confine meridionale della Turchia. Colpire in quelle zone le milizie curde significa arginare la minaccia all’integrità territoriale della Turchia nonché far convergere l’asse Mosca-Teheran-Ankara sul comune obiettivo di ridefinire, a proprio vantaggio, lo scacchiere nel nord-ovest della Siria.

Read More »

Cina-USA: guerra fredda?

Tra Cina e Usa, conclusosi l'idillio commerciale, si è scatenata una guerra commerciale che appare essere una nuova guerra fredda tra due superpotenze

Read More »

India, un colosso paralizzato da se stesso

India Oceano Indiano Mappa

All’inizio della crisi economica, nel 2008, in molti scommettevano sull’imminente esplosione economica dell’India. Il secondo stato più popoloso del Mondo, sede di innumerevoli industrie delocalizzate dalle multinazionali occidentali, sembrava avere molte delle carte giuste per spiccare il volo e affiancarsi alle grandi superpotenze globali. Così non è stato, ed è ...

Read More »

Le ore più importanti per l’Unione Europea e Angela Merkel

Merkel appesa a un filo

Sono le ore più importanti per l’Europa intera a Angela Merkel da almeno un decennio a questa parte. Escludete il richiamo alla Brexit, la questione in questo caso non è esclusivamente legata al mercato, ma alla stessa esistenza dell’Unione Europea. I circoli progressisti per anni hanno sostenuto, foraggiati da un ...

Read More »

Realpolitik: un vicolo cieco?

In un articolo di Limes del 21 maggio scorso è stato tradotto un brano che tesseva gli elogi del sistema di politica estera basato sulla Realpolitik. Nel pezzo, l’autore Elmar Hellendoorm addebita la divisione dell’Europa in materia di politica estera alla mancanza di Realpolitik. Solo con una nuova generazione di ...

Read More »

Macron vuole la Libia. La guerra per il Mediterraneo con l’Italia

MACRON VUOLE LA LIBIA

Macron vuole la Libia. Il Paese nordafricano rappresenta la guerra per il Mediterraneo. Vuol sostituirsi all’Italia nel contesto libico, seguendo le orme del progetto di Sarkozy. In Libia Italia e Francia perseguono lo stesso scopo e sono pronte a tutto. Con Roma che se perde la Libia muore per sempre.

Read More »

Medio Oriente, una prognosi aggiornata

Prosteste a Gaza

Il 12 e 14 maggio scorsi, Donald Trump ha mosso due importanti pedine sulla scacchiera del Vicino e Medio Oriente. Il 12 maggio ha ritirato gli USA dall’accordo sul nucleare stipulato nel 2015 tra Obama e Rohani. Appena due giorni dopo ha inaugurato l’ambasciata statunitense a Gerusalemme. Due mosse dall’enorme ...

Read More »

Turchia – Sull’orlo del baratro finanziario. Erdogan si arrende ai Mercati

Turchia crisi finanziaria

La Turchia sta vivendo ore drammatiche, questa volta non c'entrano golpe, a causa di una forte crisi finanziaria e monetaria. La crisi della Lira ha fatto si che il Presidente Erdogan si sia dovuto piegare, cosa rara per un politico comunque la si vede di forte carattere come lui, ai diktat e alle regole dei mercati. 

Read More »

Iran, scommessa atomica

Il prossimo 12 maggio Donald Trump dovrà decidere se rinnovare o meno l’accordo sul nucleare con l’Iran. Lo scorso 29 aprile Emmanuel Macron, Theresa May e Angela Merkel avevano ipotizzato di estendere l’accordo anche alla produzione di missili balistici iraniani. Il presidente sciita Hassan Rohani ha ribattuto poche ore dopo ...

Read More »

Il Medio Oriente va al voto in Iraq e Libano

Iraq Libano al voto 2018

Il Medio Oriente va al voto in Iraq e Libano. Nel giro di sei settimane il Medio Oriente potrebbe ritrovarsi con nuovi protagonisti. Due Paesi fondamentali per la stabilità dell’area sono chiamati alle urne. Una primavera che potrebbe riservare sorprese, proprio mentre si cerca di trovare un equilibrio nell’incertezza post “primavere arabe”, guerre e Islamic State.

Read More »